Cecchi Gori incarcerato a Rebibbia: l’ex presidente della Fiorentina arrestato per reati finanziari

Lo riporta l'edizione odierna de La Repubblica

Tramite un mandato di arresto i Carabinieri del Nucleo Investigativo si sono presentati ieri sera a casa di Vittorio Cecchi Gori. L’accusa nei suoi confronti è di reati finanziari tra cui la bancarotta fraudolenta.

Secondo quanto deciso dalla Procura Generale della Corte d’Appello di Roma, l’ex presidente della Fiorentina è stato condannato a 8 anni, 5 mesi e 26 giorni di reclusione e dopo l’arresto è stato subito portato al carcere di Rebibbia. L’unica ancora di salvezza per lui – scrive oggi La Repubblica – sono le sue precarie condizioni di salute che già nel 2017 misero la sua vita in pericolo.

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.