“Cerro Chapecoense”, la montagna della tragedia intitolata alla squadra

Il comune di La Union decide di cambiare per sempre il nome del luogo fatale

Da ‘Cerro El Gordo’ a ‘Cerro Chapecoense’. Il comune colombiano de La Union ha deciso di cambiare il nome della montagna dove lo scorso 28 novembre si verificò il terribile incidente aereo che coinvolse la sfortunata squadra brasiliana. Il giusto omaggio alle 71 vittime e ai sei feriti.

«Rimarrà per tutta la storia – ha commentato Luis Pérez, governatore del dipartimento di Antioquia -. Faremo un tributo su questa montagna a tutti coloro che morirono tragicamente e che diventerà anche un luogo di pellegrinaggio, un luogo per i turisti che vogliono venire a vedere il luogo del disastro». Intanto la Chape aspetta il 29 gennaio: tornerà di nuovo in campo per la sua prima partita ufficiale contro l’Internacional de Lages.

 

 

Fonte: corrieredellosport.it

Sartoria Italiana
Vesux
Gestione Sinistri

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.