FIGC, Gravina: “Serie A in Cina? Ci sono divieti e blocchi, per ora possiamo parlare di amichevoli”

"Per noi la Cina è un mercato di grandissimo riferimento e il cacio non può rimanere chiuso nei suoi confini"

 “La Serie A in Cina? Ora possiamo parlare di amichevoli, gare di calcio femminile e anche della Nazionale nella speranza che il regolamento internazionale possa cambiare per consentire anche gare di campionato”. Così il presidente della Figc, Gabriele Gravina, al termine dell’incontro con la delegazione cinese in cui è stato firmato un memorandum di collaborazione tra il calcio italiano e il Paese orientale. Esclusa al momento la possibilità di giocare partite ufficiali di campionato, in quanto, spiega Gravina, “ci sono divieti e blocchi a livello di Fifa, sicuramente avvieremo un percorso dal calcio femminile, qualche amichevole e la Nazionale”, precisa il capo del calcio italiano spiegando che “per noi la Cina è un mercato di grandissimo riferimento e il cacio non può rimanere chiuso nei suoi confini”.

 

fonte: ANSA

Tufano
Simon tech
Scarpe Diem

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.