Il Mainz scarica Jara: “Una sceneggiata intollerabile, se lo cercano può andare”

Il Mainz scarica Jara: “Una sceneggiata intollerabile, se lo cercano può andare”

La provocazione (con sceneggiata) di Gonzalo Jara a Cavani non è piaciuta neppure al Mainz. Il club tedesco in cui gioca il difensore del Cile si è detto pronto a scaricare Jara dopo la polemica scatenata dal suo comportamento nel quarto di finale contro l’Uruguay in Copa America. Jara “sa che se arriva un’offerta può andare – ha detto il direttore sportivo del Mainz Christian Heidel alla Bild -. È una cosa che non tolleriamo. Più che il colpo, è quello che è successo dopo che mi fa arrabbiare”.
IL FATTO — Le immagini televisive hanno immortalato il 29enne giocatore, che con il club tedesco ha un contratto fino al 2016, con le mani tra le parti basse di Edison Cavani. Il “Matador” ha reagito spingendo Jara con una manata, contatto visibilmente ingigantito dal cileno che è crollato a terra come fosse colpito da un pugno. L’arbitro ha mostrato il secondo giallo a Cavani, che ha lasciato l’Uruguay in dieci uomini. Il Cile si è poi imposto con il risultato di 1-0, qualificandosi alle semifinali.
Fonte: gazzetta.it


Laureato in Scienze della Comunicazione presso l' Università degli Studi Suor Orsola Benincasa di Napoli con tesi "Il volto cinematografico delle mafie". I suoi primi articoli risalgono al 2010, per il portale Soccermagazine.it. La sua collaborazione con la testata giornalistica Iamnaples.it ha inizio nel febbraio 2011. Inviato a seguito del settore giovanile partenopeo, ha come obiettivo quello di formarsi nell’intricato mondo del giornalismo.

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google