Il punto sulla serie D: Arzanese sempre in vetta

Crollano Viribus e Sibilla

Come ogni settimana, facciamo il punto sull’ultima giornata di serie D:

GIRONE G

Termina dopo 8 risultati utili consecutivi l’imbattibilità della Sibilla Bacoli. I Flegrei cedono in terra sarda all’Arzachena con il punteggio di 1-0 (in rete Mastinu per gli isolani). La Sibilla, nonostante l’uomo in più per buona parte del match non è riuscita a rimettere in piedi le sorti dell’incontro. Sconfitta casalinga per la Viribus di Checco Ingenito che cede per 0-1 al Porto Torres (Sardegna 2 – Campania 0 nelle sfide odierne). Il goal dei sardi porta la sigla di Falchi. Un goal pesante che allontana la Viribus dalla vetta.

Altri risultati del girone :

 

Anziolavinio Aprilia 0-3  
Budoni Viterbese 0-0  
Castiadas Astrea 2-1  
Fidene Calcio Cynthia 3-0  
Monterotondo Zagarolo 1-1  
Sanluri Calcio Guidonia 0-2  
Selargius Tavolara 1-1  

 

GIRONE H

Continua a vincere con una facilità impressionante l’Arzanese del bomber Carotenuto. I biancazzurri hanno la meglio sul Boville Ernica con il punteggio di 2-1. In goal per i ragazzi di mister Fabiano Sandomenico e Imparato. Vittoria corsara per il Pomigliano che si impone sul campo del Sant’Antonio Abate con il risultato di 0-2 grazie alle reti messe a referto da Auricchio e Pastore. Grazie a questa vittoria i granata continuano ad ambire ad un posto nei playoff. Ancora una sconfitta per l’Ischia che oramai ha dimenticato come si vince e come si segna. Ad avere la meglio sugli isolani è la Battipagliese che tra le mura amiche batte i gialloblù per 1-0 con un rigore a 5 minuti dalla fine. Una sempre più sorprendente Capriatese con la solita partita tutta cuore ferma sullo 0-0 il quotatissimo Nardò in quel di Capriati al Volturno. I ragazzi di Feola conquistano l’ennesimo punto che profuma di salvezza. Debacle per l’Angri in terra pugliese contro il forte Casarano. Non c’è partita tra i grigio rossi campani ed il Casarano che si impone con un netto 3-0 (di Chiricò,e Mignona due volte le realizzazioni per i rossoblù).

Altri risultati del girone:

 

Fortis Murgia Ostuni Sport 2-1  
Fortis Trani Francavilla Calcio 2-2  
Francavilla Pisticci 1-1  
Grottaglie Gaeta 0-2  

 

 

 

 

GIRONE I

En plein per le formazioni campane che fanno tutte bottino pieno (tranne l’Atletico Nola che riposava) in questa domenica di campionato. Partiamo dall’Ebolitana che dopo essere stata in vantaggio per 0-1 contro il Real Nocera ribalta il risultato grazie alle reti di Astarita e di Bonito (è la seconda volta consecutiva che i nocerini si vedono ribaltare il risultato dallo 0-1 al 2-1). La Casertana vince pur soffrendo in casa contro la Nissa. I rossoblù del neo mister Grassadonia (ex Salernitana) portano a casa i sudati tre punti con una magistrale punizione al 90’siglata da capitan Corsale che fa esplodere di gioia tutto lo stadio Pinto. Il Forza e Coraggio conquista invece i 3 punti in casa contro il Marsala con una partita diligente e con il minimo sforzo. 1-0 il finale con goal di Romano. In virtù di queste tre partite resta invariata la situazione in vetta alla classifica con l’Ebolitana prima e Casertana e Forza e Coraggio ad inseguire a 5 e 6 punti di distacco (ricordiamo però che il Forza e Coraggio ha una partita in meno di chi la precede avendo già osservato il turno di riposo previsto nel girone I). La Turris fa il blitz sul campo del Noto con il punteggio di 1-2 (risultato identico a quello dell’andata quando il Noto si impose per 1-2 al Liguori di Torre del Greco). La doppietta di Russo regala i 3 punti a mister Mandragora. Il Sapri batte agevolmente il Cittanova per 2-0 e si mantiene nelle zone medioalte della classifica.

Altri risultati del girone:

 

RIPOSA Nola Calcio  
Mazara 1946 Acireale 2-1  
Messina Hinterreggio 1-1  
Rossanese Modica Calcio 0-0  
Sapri Cittanova 2-0  
Valle Grecanica Sambiase 1-3  

 

Nicola Ruggiero

 

 

 

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.