Inghilterra, Rooney lascia la Nazionale: “Decisione lunga e difficile”

Inghilterra, Rooney lascia la Nazionale: “Decisione lunga e difficile”

Appena raggiunto il traguardo dei 200 gol in Premier League, arriva una delle decisioni più difficili per Wayne Rooney. L’attaccante dell’Everton non risponderà alla chiamata del C.T. Gareth Southgate e non vestirà più la maglia dei tre leoni. Questa la lettera di Rooney, con la quale ha detto addio alla Nazionale inglese.

“È stato fantastico quando Gareth Southgate mi ha chiamato questa settimana, per farmi ritornare a vestire la maglia dell’Inghilterra nei prossimi match. Ho molto apprezzato questo gesto. Ci ho pensato a lungo e duramente, ho detto a Gareth che ho deciso di ritirarmi dal calcio internazionale. È una decisione molto dura, ne ho parlato con la mia famiglia, il manager dell’Everton e con me stesso.

Giocare per l’Inghilterra è stato sempre speciale per me. Ogni volta che sono stato convocato come giocatore o come capitano era per me un privilegio e ringrazio tutti per l’aiuto. Ma credo che adesso sia arrivato il tempo di tirarsi indietro

Lasciare il Manchester United è stata una dura richiesta, ma so di aver preso la giusta decisione di ritornare a casa nell’Everton. Ora voglio concentrare le mie energie nell’aiutare la squadra a vincere. Rimarrò sempre un tifoso dell’inghilterra. Spero che i giocatori che Gareth ha chiamato aumentino le ambizioni e che ognuno spinga la squadra. Un giorno il sogno si avvererà e non vedo l’ora di essere lì come tifoso, o in qualsiasi ruolo”.


La redazione di IamNaples.it

Calcio Napoli e altre news



SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google