Inter-Benevento 6-2: Martinez trascina l’Inter nella ripresa, 90 minuti e un goal su punizione per l’azzurro Insigne

Inter-Benevento 6-2: Martinez trascina l’Inter nella ripresa, 90 minuti e un goal su punizione per l’azzurro Insigne

Il match tra Inter Benevento valevole per gli ottavi di finale di Coppa Italia è terminato con la vittoria per 6-2 dei nerazzurri di Spalletti, che si sono portati sul 3-0 già dopo quarantacinque minuti grazie al rigore siglato da Icardi al 3′ e alle reti di Candreva (7′) e Dalbert (46′). Nella ripresa, l’Inter ha trovato subito anche il poker con Martinez (48′), ma si è fatta beffare dall’azzurro Roberto Insigne su calcio di punizione (58′). La reazione dei padroni di casa al goal dei sanniti si concretizza al 66′ ancora con un goal di Martinez, dunque autore di una doppietta. Nonostante la rete del 5-2 siglata da Bandinelli al 74 –  la crescita mostrata dal Benevento nel secondo tempo non basta a cambiare le sorti del match: nei minuti di recupero, anzi, Candreva incrementa il vantaggio nerazzurro e consente all’Inter di accedere ai quarti di finale di Coppa Italia. Roberto Insigne, attaccante del Benevento di proprietà del Napoli, è stato schierato dal 1′ da mister Bucchi e ha messo a segno su calcio da fermo il primo goal dei sanniti.

Wincatchers
Tufano
Vesux


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google