Inter, Pinamonti: “Mi ispiro a Ibra e Icardi, l’argentino per me resta uno dei migliori al mondo”

"Altro che falso nueve, il centravanti avrà sempre un ruolo fondamentale nel gioco del calcio"

Andrea Pinamonti, attaccante di proprietà dell’Inter che sta trascinando l’Under 21 azzurra, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni ai microfoni de La Repubblica: “La stagione con il Frosinone? Dopo il primo gol, in casa della Spal, mi sono scese due lacrime. C’erano i miei genitori allo stadio. Papà Massimo è direttore di banca, mamma Monica lavora in un’azienda agricola con i miei zii. Ho realizzato il sogno che hanno tutti i bambini quando iniziano a tirare calci al pallone. Sono un numero 9 vecchio stampo. Il mio mestiere è fare gol ed essere un punto di riferimento per la squadra grazie alle mie caratteristiche fisiche. Altro che falso nueve, il centravanti avrà sempre un ruolo fondamentale nel gioco del calcio. Modelli? Mi ispiro a Icardi e Ibrahimovic. L’argentino per me resta uno dei migliori al mondo, nonostante ciò che è successo in questa stagione”

Tufano
Simon tech
Scarpe Diem

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.