L’angolo della Bundesliga: Il Bayern ad un passo dal titolo

L’angolo della Bundesliga: Il Bayern ad un passo dal titolo

Quando mancano ancora sette giornate in Bundesliga il Bayern Monaco è oramai ad un passio dal suo 23°titolo della storia. I bavaresi hanno venti punti di vantaggio sulla seconda e avranno bisogno di un solo punto nelle restanti sei partite per aggiudicarsi il trofeo. Un campionato senza storia quello dominato dagli uomini di Heynkes che si potranno concentrare ora esclusivamente sulla Champions, dove hanno già vinto l’andata contro la Juventus ipotecando anche l’accesso alle semifinali. La capolista nell’ultimo turno travolge 9-2 l’Amburgo grazie alle reti di Pizarro, autore di un poker, Shaquiri, Robben, Sweinsteiger e Ribery. Inutili i due gol ospiti con Bruma e Westermann. In seconda posizione Il Borussia Dortmund continua a fare passi importanti verso una nuova qualificazione in Champions. I gialloneri vincono per 2-1 sul campo dello Stoccarda grazie ai gol di  Piszczek e Lewandowski. In mezzo il gol del momentaneo pari di Maxim e l’espulsione casalinga di Niedermeier che ha lasciato i suoi in dieci e senza punti.

Terzo posto per il Leverkusen che rifila un poker al Fortuna D. con le firme di Kiessling e Shurrle, entrambi autori di una doppietta che proietta i rossoneri sempre più saldamente in zona Champions. L’Europa che conta viene chiusa da Schalke ed Eintracht entrambi al quarto posto con sole te lunghezze di vantaggio sulla sesta e settima Mainz e FRiburgo. Lo schalke batte 3-0 l’Hoffenheim con i gol di Hoger, Raffael e Pukki; l’Eintracht vince sul campo del G. Furth che passa in vantaggio con Djurdjic ma viene scavalcata dalle reti di Inui, Meier e Aigner che precedono il 3-2 finale di Sararer.

In zona bassa lo stesso G. Furth è all’ultimo posto oramai con più di un piede in seconda divisione mentre più su troviamo il già citato Hoffenheim e l’Asburgo che spera ancora di salvarsi ma che nell’ultimo turno perde per 2-0 in casa contro l’Hannover grazie alla doppietta di Rausch.

In classifica marcatori sempre in testa l’attaccante del Dortmund Lewandowski che con l’ultimo gol arriva a quota 20, seguito da Kiessling a 18 e autore di due reti in questo 27° turno mentre in terza posizione con 15 realizzazioni troviamo Mandzukic del Bayern. Chiudono le prime posizioni Meier e Szalai a quota 13 seguiti da Ibisevic con 12 centri stagionali.

Alessandro Nativo

Classifica:

# Mannschaft M. Dif Points
1 Bayern München 27 65 72
2 Borussia Dortmund 27 30 52
3 Bayer Leverkusen 27 15 48
4 FC Schalke 04 27 3 42
5 Eintracht Frankfurt 27 3 42
6 1. FSV Mainz 05 27 4 39
7 SC Freiburg 27 2 39
8 Bor. Mönchengladbach 27 -2 38
9 Hamburger SV 27 -11 38
10 Hannover 96 27 3 37
11 1. FC Nürnberg 27 -3 35
12 VfL Wolfsburg 27 -10 32
13 VfB Stuttgart 27 -17 32
14 Werder Bremen 27 -9 31
15 Fortuna Düsseldorf 27 -7 29
16 FC Augsburg 27 -17 24
17 1899 Hoffenheim 27 -22 20
18 SpVgg Greuther Fürth 27 -27 15
Champions League
Champions League Quali.
Europa League Quali.
Playoffs
Relegation

Classifica Marcatori:

Robert Lewandowski 20
Stefan Kießling 18
Mario Mandžukić 15
Alexander Meier 13
Ádám Szalai 13
Vedad Ibišević 12

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google