L’angolo della Prima Categoria: L’Afro-Napoli cambia guida, Francesco Montanino è il nuovo allenatore

Montanino: "Oltre a cercare di ottenere un buon risultato calcistico, bisogna andare avanti senza mai dimenticare la finalità sociale"

NAPOLI – L’ Afro-Napoli United cambia allenatore. La squadra multietnica è stata affidata a Francesco Montanino, trentunenne napoletano ormai da 15 anni sulle panchine dei campi di calcio, guidando formazioni juniores prima e successivamente prime selezioni.

LA NEW ENTRY – Francesco Montanino è un tecnico giovane, ma con alle spalle una discreta esperienza. Ha conquistato tanti successi con la Dea Partenope, vincendo nella stagione 2006/07 sia il campionato che la Coppa Partenope e assicurandosi la successiva supercoppa della manifestazione AICS. Dopo l’esperienza alla guida dell’Atletico Campania, è stato avversario dei leoni del “Vallefuoco” sulla panchina dello Sporting San Giorgio nel girone B di Seconda Categoria.

PAROLA DEL PRESIDENTEAntonio Gargiulo, presidente di Afro-Napoli United ha così commentato la scelta tecnica: “Do il benvenuto a Francesco, che da subito mi ha sorpreso per dedizione e competenze. Sono convinto che possa contribuire positivamente alla crescita complessiva del nostro progetto. Stiamo lavorando per costruire uno staff tecnico di buon livello e per individuare i ragazzi che per qualità tecniche e caratteriali possono essere inseriti in una rosa che ha già dimostrato di essere all’altezza della sfida sportiva e di quella sociale della nostra associazione”.

UN SALUTO DOVUTO – Antonio Gargiulo ha successivamente colto l’occasione per salutare Sergio Paolucci, che dopo due stagioni di successi che hanno prodotto altrettante promozioni consecutive non vede rinnovato l’incarico sulla panchina dello United. “Sergio, oltre ad essere una ottima persona,  ha dimostrato qualità, professionalità e una forte condivisione del nostro progetto.Oltre a ringraziarlo per il suo prezioso contributo gli auguriamo una lunga carriera di successi”.

 

 

PRIME PAROLE – Il nuovo allenatore si è detto felice per l’accordo raggiunto. Montanino ha infatti dichiarato: “Ho detto si perché mi affascina molto il progetto multiculturale della società e perché è difficile trovare una realtà come la United, capace di portare avanti progetti seri. E’ una bella sfida e proveremo a vincerla”

 

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.