Nedved motiva la scelta di Antonio Conte: “Non aveva energie per continuare”

L’addio di Conte ha sorpreso tutti. Anche Pavel Nedved, oggi membro del consiglio di amministrazione della Juventus. In un’intervista ai media cechi, l’ex centrocampista bianconero ha chiarito alcune cose sulla scelta del tecnico di lasciare la panchina dei campioni d’Italia: “Antonio ha dato le dimissioni perché non aveva le energie per continuare, non per disaccordi con la dirigenza. Voleva già dimettersi a maggio, ma avevamo parlato e si era convinto di pensarci durante le vacanze. Quando è tornato ha deciso che non voleva continuare”. Tante cose dette dai media non rispondono a verità secondo Nedved: “Niente di quello che hanno detto i media sulle sue dimissioni è esatto, Conte era semplicemente stanco… La sua decisione ci ha sorpreso, anche se a fine stagione ce lo aveva già detto”. Sono passati alcuni giorni, e tra le polemiche è cominciata l’era Allegri. Ora è tempo di pensare al futuro.

 

Fonte: gazzetta.it

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.