Pareggio tra Arzanese e Pomigliano, domina l’Ebolitana, crollano Sibilla e Viribus

Il punto sulla Serie D

Riportiamo, come ogni settimana, il punto sulla giornata di Serie D disputatasi nel weekend.

GIRONE G

Giornata amarissima per le due campane impegnate nel girone G del campionato di serie D. La Sibilla Bacoli cade in casa contro il Sanluri per 2-3.I Flegrei, dopo essere stati anche in vantaggio per 2-1, si sono visti prima raggiungere e poi superare dal Sanluri. Peggio ancora fa la Viribus che torna da Zagarolo con un secco 3-0 che non lascia spazio ad alcun commento.

Altri risultati del girone :

Aprilia-Astrea 1-1 
Cynthia G.-Monterotondo 3-2 
Fidene-Castiadas 0-2 
Guidonia-Anziolavinio 0-0 
Porto Torres-Selargius 0-0 
Tavolara-Budoni 0-1 
Viterbese-Arzachena 2-0 

Classifica: Aprilia e Monterotondo 51 punti; Bacoli Sibilla 47; Viribus Unitis e Zagarolo 44; Porto Torres 41; Viterbese 39; Anziolavinio 37; Arzachena, Budoni e Fidene 36; Selargius 33; Astrea 31; Guidonia 28; Sanluri 27; Cynthia Genzano 25; Tavolara 23; Castiadas 22.

GIRONE H

Pareggio per 0-0 a Pomigliano tra i padroni di casa e l’Arzanese. 1 punto che non serve a nessuna delle due compagini campane ma che fa solo avvicinare il Gaeta alla vetta della classifica. I Laziali infatti sfruttano il pareggio dell’Arzanese per portarsi a meno quattro dal primo posto occupato ancora dai biancazzurri di mister Fabiano calati un po’ di rendimento in questa fase della stagione. Ritorna alla vittoria l’Ischia e lo fa sull’isola verde contro il quotato Casarano. I gialloblù, dopo essere passati in svantaggio sono riusciti a ribaltare il risultato vincendo per 2-1 grazie alle reti di Mazzella e Ponti. Si chiude oggi la serie di risultati utili per la Capriatese con la sconfitta subita ad Angri per 2-1. Le reti della vittoria grigiorossa portano la firma di Ferraioli e Kaiser. 1-1 nella sfida salvezza di Pisticci per il Sant’Antonio Abate (rete di Ragosta al 78′ che pareggia il vantaggio provvisorio dei pugliesi) che porta a casa un buon punto in chiave permanenza. Perde invece la Battipagliese a Francavilla Fontana per 1-0 e resta in piena zona playout.

 

Altri risultati del girone :


Boville Ernica-Grottaglie 1-0 
Fortis Trani-Fortis Murgia 1-2 
Gaeta-Ostuni 1-0 
Nardò-Francavilla in Sinni 2-1

Classifica: Arzanese 58 punti; Gaeta 54; Pomigliano 51; Nardò 49; Virtus Casarano 46; Fortis Murgia 41; Boville Ernica 39; Ischia 38; Fortis Trani 36; Capriatese 34; Grottaglie e Sant’Antonio Abate 33; Francavilla in Sinni 32; Battipagliese 30; Pisticci 29; Angri 27; Francavilla Fontana 22; Ostuni 12. 

 

 

GIRONE I

Continuano a vincere e fare punti le prime 3 della classe nel girone I. L’Ebolitana (vero e proprio rullo compressore) fa secca la mal capitata Rossanese con il punteggio di 3-0. Ad archiviare la pratica ci pensano Palumbo,Sekkoum e Pignatta. Vittoria anche per il Forza e Coraggio Benevento che si sbarazza del Real Nocera. Il 2-0 del Meomartini di Benevento porta la firma di Gasparini e Tortora. Alle prime due della classe risponde anche la Casertana che al Pinto di Caserta vince per 2-0 contro il Mazara con le reti di Corsale e D’Isanto. E’ davvero imbarazzante la forza di queste tre compagini; basti pensare che la Casertana che è terza ad 8 punti dalla vetta con i suoi attuali 63 punti sarebbe prima sia nel girone G che nel girone H. Non è sbagliato dire che queste tre formazioni giocano un altro campionato.A seguire il treno di testa c’è la Turris che vince per 2-1 sul Sambiase e lo raggiunge al qto posto (a ben 14 punti di ritardo dal terzo posto). Per i corallini la vittoria porta la firma di Russo che fa doppietta. Sconfitta casalinga per il Sapri che cede al Modica per 2-3. A nulla è servita la doppietta del bomber Alessandrì. Salva la faccia il Nola che perde per solo 0-1 in casa contro l’Hintereggio.

Altri risultati del girone:

Messina-Acireale 1-0 
Noto-Cittanova Interpiana 1-0 
Valle Grecanica-Nissa 2-2 
ha riposato il Marsala 

Classifica: Ebolitana 71 punti; Forza e Coraggio Benevento 65; Casertana 63; Nissa, Sambiase e Turris 49; Valle Grecanica 46; Hinterreggio 44; Sapri 43; Messina 42; Real Nocera Superiore 38; Noto 36; Cittanova Interpiana e Marsala 31; Acireale 30; Modica 29; Mazara e Rossanese 23; Atletico Nola 6. 

 

 

Nicola Ruggiero

 

 


Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.