Qatargate: l’Australia chiede 40 milioni di danno alla Fifa

Si deve aggiornare la già lunga lista dei problemi della Fifa. Ultima, ma solo per ordine cronologico, la richiesta di riarcimento per 40 milioni di dollari pronta ad essere presentata dall’Australia, sconfitta nella corsa per ospitare il Mondiale 2022. “Prima vogliamo vedere quali saranno i provvedimenti e le reazioni da parte dell’organo internazionale del calcio”, dichiara il ministro dello Sport australiano, Peter Dutton.

Una strada diversa ha intenzione di prendere l’altra illustre sconfitta dal Qatar: il primo ministro inglese Cameron non sembra intenzionato a chiedere nessun risarcimento, bensì sostituire il Qatar e ospitare il Mondiale 2022. La palla ora passa al comitato etico della Fifa, che alla fine del Mondiale in Brasile presenterà il dossier relativo alle presunte tangenti in favore del Qatar e prenderà una decisione.

 

Fonte: sportmediaset.it

Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.