Racconto da brividi di un serial killer svedese: “Volevo uccidere Ibrahimovic”

L'ergastolano Peter Mangs scrive nella propria autobiografia di aver provato ad ammazzare Zlatan Ibrahimovic: "Ma non avevo un'arma. Se l'avessi ucciso, che rumore sui media...".

Dalla cronaca sportiva a quella nera, a volte il passo è breve. Zlatan Ibrahimovic avrebbe potuto fare il poco piacevole tragitto se Peter Mangs, serial killer svedese, fosse riuscito a mettere in pratica la tremenda iniziativa che si era proposto di portare a termine.

Come rivela nella propria autobiografia, Mangs, attualmente in prigione, qualche anno fa aveva puntato Ibrahimovic a Malmö, città d’origine del centravanti del Paris Saint-Germain. Senza avere però la possibilità di sparargli mentre il giocatore stava salendo in auto.

“Non avevo un’arma a disposizione in quel momento – il suo racconto da brividi – ma avevo bene in mente il potenziale di quella scena. Così mi sono precipitato a casa per cercare una pistola. Sono tornato sul luogo, ma la Ferrari di Ibrahimovic non c’era più. Se lo avessi ucciso, mi immagino il rumore che avrei scatenato sui media”.

Insomma, Ibrahimovic può a pieno diritto dire di avere posticipato l’appuntamento con la morte. Mentre Mangs non potrà più fare del male a nessuno: due anni fa è stato infatti condannato all’ergastolo per due omicidi e otto tentati omicidi.

Fonte: goal.com

 

 

Tufano
Simon tech

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.