Serie C, Paganese-Fondi 2-1: i padroni di casa trionfano in rimonta e conservano la categoria l’azzurro Negro non convocato

I goal di Cesaretti e Scarpa consentono alla Paganese di battere il Fondi e restare in Serie C

La partita di ritorno del play-out di Serie C tra Paganese Racing Fondi è terminata col risultato di 2-1: dopo 2-2 maturato all’andata sul proprio campo, la squadra di mister Luiso avrebbe dovuto per forza vincere in trasferta per conservare la categoria e, infatti, sono proprio gli ospiti a sbloccare il match al 49′ con Ciotola. D’altra parte, la reazione della Paganese è a dir poco eloquente: i campani infatti riacciuffano il pareggio al 57′ con Cesaretti per poi ribaltare il risultato all’85’ con Scarpa e conquistare così la permanenza in Serie C (condannando, per converso, il Fondi alla retrocessione). Antonio Negro, attaccante di proprietà del Napoli attualmente in prestito alla Paganese, non è stato convocato dal tecnico De Sanzo.

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.