Tegola per il Siviglia: il crociato di Pareja fa “crack”, 7 mesi di stop

Non è solo la Fiorentina, con l’attacco storicamente dimezzato, a dover fare i conti con infortuni continui: nemmeno il Siviglia, avversario dei viola nella doppia semifinale di Europa League, ha un rapporto particolarmente felice con l’infermeria.

L’ultimo guaio per Unai Emery è particolarmente grave: il crack dell’argentino Nico Pareja, costretto a uscire dal campo durante il primo tempo del match disputato ieri sera a San Pietroburgo contro lo Zenit. Il report medico emesso dal club è sconfortante: rottura del legamento crociato anteriore e distorsione di secondo grado del legamento laterale esterno del ginocchio destro.

Per il centrale degli andalusi, ovviamente, stagione finita. Anzi, lo stop si preannuncia doloroso e particolarmente lungo: 6, massimo 7 mesi lontano dai campi di gioco. Un calvario. Così, il 7 e 14 maggio Pareja si trasformerà in uno dei tanti tifosi che, allo stadio o a casa, proveranno a spingere il Siviglia verso la seconda finale consecutiva.

 

Fonte: goal.com

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.