VIDEO – L’Angolo della Ligue 1: Psg primo sorriso con la premiata ditta Cavani-Lavezzi

Stop Monaco, scivola il Lione. Marsiglia corsaro a Valenciennes. Chiudono Sochaux e Evian

Nella giornata più povera di gol dall’inizio del campionato francese, a far notizia è finalmente la squadra della capitale. Arriva il primo appuntamento con la vittoria per i parigini campioni in carica, che fanno centro sul campo del neopromosso Nantes . Quello visto è un Psg del tutto nuovo. Laurent Blanc cambia faccia alla propria èquipe e vara un 4-3-3 che vede l’inserimento del pocho Lavezzi accanto alla coppia dei sogni Cavani-Ibrahimovic. Arretra sulla mediana invece Pastore, che va a far compagnia al mastino Matuidi e all’oriundo Thiago Motta. La gara vede partire fin da subito forte gli ospiti che hanno più chance per passare in vantaggio, ma sbloccano la gara solo al minuto 24, con l’acquisto da 64 milioni di euro, l’ex matador di Napoli, Cavani, che imbeccato splendidamente da Ibrahimovic sul filo del fuorigioco, fa 30 metri di campo palla al piede e batte Riou in uscita. Immediata arriva la reazione degli avversari, ma è Sirigu ad opporsi ai vari tentativi dei gialli di casa. Nella ripresa la beffa e la paura. Prima i padroni di casa trovano il pari sugli sviluppi di una punizione di Veretout spinta in rete clamorosamente da Alex, sfortunato nel colpire il pallone che si insacca alle spalle dell’incolpevole Sirigu, a seguire è lo stesso portiere siciliano ad evitare il clamoroso vantaggio interno, sfoderando un intervento miracoloso su un colpo di testa ravvicinato di Bedoya. Dopo il grosso rischio ecco il vantaggio, trovato con l’altro ex gioiello del Napoli, Lavezzi, che spinge in rete un salvataggio sulla linea sfruttando un’azione che aveva visto fallire il gol prima a Cavani poi a Lucas (subentrato a Pastore). Finisce così 2-1 e quota 5 punti per gli uomini del presidente Nasser El-Khelaifi. Il terzo turno aveva avuto inizio venerdì sera in un Louis II deserto, dove il Monaco di Falcao non riesce ad aver la meglio sul Tolosa. Pareggio a reti bianche dunque. I padroni di casa si sono visti respingere due occasioni clamorose, una per tempo. Sulla prima il portiere ospite Ahamada blocca un tiro del giovane Rivière dopo che lo stesso si era fatto spazio con una serpentina da capogiro nella difesa ospite, poi allo scadere del match a dire di no alla squadra di Ranieri è stata la traversa su una conclusione dai 30 metri di Toulalan. Brutta caduta casalinga del Lione. Sconfitta che segue quella dell’andata dello spareggio play-off di Champions League con gli spagnoli della Real Sociedad. Questa volta a portare via punti dallo Stade de Gerland è il Reims (0-1). Quello sconfitto è un Olympique masochista, che prima centra una traversa con Lacazette, poi spreca il possibile gol del vantaggio con Grenier, che spedisce in curva un calcio di rigore. Qui colpisce la dura legge del calcio, gol mangiato, gol subito. Infatti a sorpresa è la squadra ospite a passare, con Fortes, che calcia di destro e insacca. Tiro sporcato da Ibisevic che assume una traiettoria imprendibile per Lopes.  Approfitta del doppio passo falso di monegaschi e lionesi, il Marsiglia, che si sbarazza del Valenciennes (che spreca l’impossibile) e si prende la testa solitaria della classifica. A decidere la gara ci pensa Gignac, con un tocco ravvicinato dopo una corta respinta di Penneteau. Prima vittoria anche per Montpellier (2-1 in rimonta al Sochaux, Hilton e Tienè rispondono a Contout) e per il Bordeaux (1-0 al Bastia, gol partita di Saivet). Vittoria ancora rinviata per l’Ajaccio di Mutu, che pareggia (0-0) col Nizza. Vittorie casalinga per il Lille (1-0) sul St.Etienne, grazie al rigore dell’ivoriano Salomon Kalou. Primi tre punti anche per il Guingamp che batte 2-0 il Lorient. Chiude il turno la vittoria esterna del Rennes contro l’Evian (1-2).

 

 

Risultati 3° turno e Classifica

23.08.2013 20:30 AS Monaco Toulouse FC 0:0 (0:0)
24.08.2013 17:00 Valenciennes FC Olympique Marseille 0:1 (0:0)
20:00 Girondins Bordeaux SC Bastia 1:0 (1:0)
20:00 Évian Thonon Gaillard Stade Rennes 1:2 (0:2)
20:00 EA Guingamp FC Lorient 2:0 (1:0)
20:00 Olympique Lyon Stade Reims 0:1 (0:0)
20:00 Montpellier HSC FC Sochaux 2:1 (1:1)
25.08.2013 14:00 Lille OSC AS Saint-Étienne 1:0 (1:0)
17:00 AC Ajaccio OGC Nice 0:0 (0:0)
21:00 FC Nantes Paris Saint-Germain 1:2 (0:1)

Ligue 1 2013/2014 – 3. Giornata

classifica

# Squadra P. V P S gol Dif P.ti
1 Olympique Marseille, Francia Olympique Marseille 3 3 0 0 6:1 5 9
2 AS Monaco, Francia AS Monaco 3 2 1 0 6:1 5 7
3 Olympique Lyon, Francia Olympique Lyon 3 2 0 1 7:2 5 6
4 Stade Rennes, Francia Stade Rennes 3 2 0 1 5:4 1 6
5 Stade Reims, Francia Stade Reims 3 2 0 1 4:3 1 6
6 Lille OSC, Francia Lille OSC 3 2 0 1 3:2 1 6
7 AS Saint-Étienne, Francia AS Saint-Étienne 3 2 0 1 2:1 1 6
8 Paris Saint-Germain, Francia Paris Saint-Germain 3 1 2 0 4:3 1 5
9 Girondins Bordeaux, Francia Girondins Bordeaux 3 1 1 1 2:3 -1 4
10 Montpellier HSC, Francia Montpellier HSC 3 1 1 1 4:6 -2 4
11 OGC Nice, Francia OGC Nice 3 1 1 1 2:5 -3 4
12 FC Nantes, Francia FC Nantes 3 1 0 2 4:4 0 3
13 Valenciennes FC, Francia Valenciennes FC 3 1 0 2 3:3 0 3
14 EA Guingamp, Francia EA Guingamp 3 1 0 2 3:4 -1 3
15 SC Bastia, Francia SC Bastia 3 1 0 2 2:3 -1 3
16 FC Lorient, Francia FC Lorient 3 1 0 2 2:4 -2 3
17 AC Ajaccio, Francia AC Ajaccio 3 0 2 1 1:2 -1 2
18 Toulouse FC, Francia Toulouse FC 3 0 2 1 1:4 -3 2
19 FC Sochaux, Francia FC Sochaux 3 0 1 2 3:6 -3 1
20 Évian Thonon Gaillard, Francia Évian Thonon Gaillard 3 0 1 2 2:5 -3 1
Champions League
Champions League Quali.
Europa League Quali.
Relegazione
Salvatore Garofalo
Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.