Watford-Leicester 2-1, Mazzarri vince il derby italiano con Ranieri

Le reti di Capoue e di Pereyra regalano i tre punti all'ex tecnico del Napoli sulla panchina degli Hornets

I Derby italiani di Premier League non portano certano bene a Claudio Ranieri che, dopo il pesantissimo 3-0 subito un mese fa contro il Chelsea di Conte, vede soccombere il suo Leicester anche al cospetto del Watford di Mazzarri. La squadra di casa, nelle cui file sono scesi in campo dal 1′ gli ‘italiani’ Behrami, Zuniga e Pereyra, ha infatti vinto per 2-1 grazie ai goal di Capoue e dello stesso Pereyra mentre al Leicester non è bastato il rigore trasformato da Mahrez. Ottimo peraltro l’avvio di gara del Watford che, dopo dodici minuti, si trovava già in vantaggio di due reti. Davvero splendida in particolare quella firmata dall’ex Juventus con un tiro a giro dal limite dell’area. Il Leicester a quel punto ha cercato di riordinare le idee fino a trovare il goal della speranza già al quarto d’ora, seppure solo dagli undici metri. Grazie a questa vittoria il Watford sale a diciotto punti in classifica, appena dietro al Manchester United di Mourinho, mentre i campioni in carica restano fermi a dodici e devono guardarsi le spalle per non venire risucchiati nella lotta salvezza.

Fonte: goal.com

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.