GRAFICO – Napoli-Sampdoria, Sarri con i titolarissimi, Zapata in dubbio per Giampaolo

GRAFICO – Napoli-Sampdoria, Sarri con i titolarissimi, Zapata in dubbio per Giampaolo

Dopo i successi contro il Torino in campionato e l’Udinese in Coppa Italia, il Napoli torna in campo contro la Sampdoria nel rush finale del 2017, che tra la gara contro la formazione di Giampaolo e quella contro il Crotone in trasferta di venerdì sera può regalare agli azzurri il titolo virtuale di campione d’inverno. Al San Paolo contro la Sampdoria dovrebbe finalmente rientrare dal primo minuto Insigne, autore del gol decisivo martedì sera, e poi Sarri dovrebbe affidarsi ai titolarissimi dopo il turn-over di Coppa. In porta ci sarà Reina, in difesa da destra a sinistra Hysaj, Albiol, Koulibaly e Mario Rui, Allan, Jorginho ed Hamsik a centrocampo, in attacco Callejon, Mertens e Insigne. Hysaj, Koulibaly, Jorginho e Callejon così saranno chiamati al doppio impegno settimanale poichè hanno giocato anche in Coppa Italia contro l’Udinese. La Sampdoria nella gara d’andata dello scorso campionato ha dimostrato che tatticamente può mettere in difficoltà il Napoli, riuscendo a presentare un ottimo approccio in fase di non possesso con pressing alto e coperture preventive predisposte in maniera efficace che una buona qualità di palleggio. Il momento negativo dei blucerchiati non deve condizionare l’approccio degli azzurri, la Sampdoria, dopo il successo contro la Juventus, ha vinto solo in Coppa Italia contro il Pescara collezionando in campionato quattro sconfitte e un pareggio. Nella Sampdoria ci sono quattro ex Napoli: il difensore centrale Regini, il terzino sinistro Strinic e gli attaccanti Quagliarella Zapata ma solo il croato dovrebbe essere certo di essere schierato dal primo minuto. L’attaccante colombiano ha recuperato ed è stato convocato per la trasferta a Napoli ma Giampaolo non è convinto di rischiarlo, teme che il suo impiego possa generare altri problemi. In attacco, infatti, al fianco di Quagliarella, pronto a raccogliere un altro applauso dai 50000 del San Paolo, c’è il ballottaggio tra il colombiano e Caprari. In porta ci sarà Viviano, la difesa dovrebbe essere composta da Bereszynski, Silvestre, Ferrari e Strinic, a centrocampo Giampaolo deve fare a meno di Linetty e quindi sono pronti Barreto, Torreira e Praet, tra le linee toccherà a Ramirez sostenere Quagliarella e uno tra Zapata e Caprari, con il colombiano in leggero vantaggio. Giampaolo, il nome più concreto per il post-Sarri sulla panchina del Napoli, dovrà fare a meno anche di Ricky Alvarez, di un’alternativa tra le linee. Ecco il grafico con la probabile formazione degli azzurri:


Ha conseguito con lode la Laurea Magistrale in “Televisione, Cinema e New Media” presso l’Università IULM di Milano, dopo il percorso triennale di studi concluso con la lode a Napoli al Corso di Laurea “Culture Digitali e delle Comunicazioni” all’Università Federico II. Editorialista de “Il Corriere del Pallone”, è giornalista pubblicista da Gennaio 2010. Lavora nell’Ufficio Comunicazione di Reach Italia Onlus.

Calcio Napoli e altre news



SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google