Azzurro Napoli Basket, domani l’esordio! Ma è allarme PalaBarbuto

Azzurro Napoli, meno 1. Domani alle 18 il basket di vertice torna al Palabarbuto con la prima di campionato di Legadue Gold sponsorizzata Adecco tra i partenopei e la Libertas Forlì. Fuorigrotta torna ad ospitare lo sport dei canestri nella speranza di tornare ai fasti di alcuni anni fa. È il battesimo anche per Demis Cavina, neo coach azzurro: «C’è emozione – spiega Cavina -, qui si sta scrivendo una nuova pagina importante della pallacanestro ed è una prima di campionato dai toni quasi poetici. Riportare il basket a Napoli è un’operazione virtuosa e noi abbiamo voglia di essere protagonisti per ripagare tutti questi sforzi organizzativi e economici. Non ci nascondiamo dietro frasi di circostanza. Vogliamo i playoff e li vogliamo giocare da protagonisti».
Campionato livellato verso l’alto quest’anno con almeno 6-7 squadre molto competitive e un gruppo di nomi eccellenti, come Basile, Mancinelli, Rocca, Soragna che fanno parte della storia del basket italiano. Napoli è da inserire sicuramente nel gruppo delle elette. «Ma non sarà una passeggiata – continua il coach – il campionato di Legadue storicamente è equilibratissimo e si decide sempre all’ultima giornata. E poi non mi fido delle presunte cenerentole, alla fine tutte tireranno fuori qualcosa di speciale e dobbiamo essere pronti. A partire dalla partita contro Forlì che è sempre un esordio casalingo, con le tensioni del caso».
Sul fronte lavori al Palabarbuto, il Prm del Comune, ovvero l’ufficio che si occupa della progettazione e manutenzione degli impianti sportivi, non ha ancora dato l’autorizzazione all’Azzurro Napoli a procedere per effettuarli. E preoccupano soprattutto le infiltrazioni d’acqua dal tetto che in caso di forte pioggia potrebbero costare la sospensione della partita.

Fonte: Il Mattino

La Redazione

L.C.

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.