Balbi: “Calvani ci darà prestigio. PalaCasoria? Un’opportunità, il PalaBarbuto resta la nostra casa”

Maurizio Balbi, presidente dell’Azzurro Napoli Basket, è intervenuto a margine della conferenza stampa di presentazione di coach Marco Calvani. Ecco quanto raccolto da IamNaples.it

“Oggi è un giorno molto importante per l’Azzurro Napoli Basket. Tutti i nostri sacrifici sono stati ripagati. Abbiamo condiviso con Calvani tutti quelli che sono i progetti e i programmi per il prossimo anno. Sarà il nostro allenatore almeno per i prossimi due anni e di questo siamo tutti molto contenti. A Gennaio affermai che la società e la piazza non erano pronte per un allenatore come Marco Calvani. Cosa è cambiato? Allora avevamo diverse difficoltà. C’era l’esigenza di concludere la stagione con un girone di ritorno più convincente, restando sempre concentrati sulle problematiche che si presentavano al nostro primo anno. Calvani si sarebbe trovato in una situazione in cui non avrebbe potuto mettere a disposizione il suo potenziale, avrebbe avuto difficoltà ad inserirsi. Probabilmente chiunque sarebbe entrato in corso d’opera, non avrebbe potuto comprendere a pieno il contesto di attività nascente e di non ordinarietà. Ora c’è una maggiore stabilità. La divisione dei ruoli che si è creata con Fabio Muro in questi sei mesi è fondamentale per la crescita del progetto. Oggi una personalità come quella di Marco può dare un contributo diverso e migliore dopo un anno di assestamento. L’impianto? E’ risaputo che il PalaBarbuto abbia delle problematiche. Il Comune di Napoli cerca nei limiti del possibile di intervenire per agevolarci nell’utilizzo di questa struttura, anche se non sempre può farlo. Resta comunque la nostra casa, anche perchè ci sono molti tifosi che faticano ad immaginare la propria squadra che non giochi a Fuorigrotta. PalaCasoria? E’ un’opportunità che vogliamo cogliere, soprattutto per il nostro settore giovanile considerata la penuria di impianti sportivo sul nostro territorio. C’è una gara in corso, vediamo come finirà”. 

Dal nostro inviato al Royal Continental Stefano D’Angelo

Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.