Bartocci: “I pochi allenamenti di gruppo hanno influito sulla prestazione”

Bartocci: “I pochi allenamenti di gruppo hanno influito sulla prestazione”

Maurizio Bartocci, coach della BpMed Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni in conferenza stampa subito dopo il match tra gli azzurri e l’Assigeco Casalpusterlengo. Ecco quanto sottolineato da Iamnaples.it:

“Abbiamo concesso troppo ai loro esterni, pagando eccessivamente la capacità nell’uno contro uno di Casalpusterlengo. Loro sono stati bravi a trovare sempre il tiro migliore e, anche quando hanno fallito le conclusioni, hanno conquistato extrapossessi importanti. Per quanto riguarda la nostra prestazione c’è stata una scarsa lucidità in attacco con troppe palle perse e troppo frenesia. E’ anche vero che arrivare a questo match con pochissimi allenamenti di gruppo, penalizza non poco i ragazzi. Purtroppo negli ultimi due mesi non abbiamo avuto continuità in allenamento. Nel secondo tempo, infatti, è stato evidente il nostro calo, soprattutto dal perimetro con le polveri bagnate degli esterni. Quel che è certo è che ho visto la voglia di vincere dei miei ragazzi. Noi abbiamo cominciato a fare dei carichi di lavoro diversi, in vista dell’altro campionato che ci aspetta dal prossimo 6 maggio. Rizzitiello? E’ fermo da due settimane, non c’erano le basi per vederlo qualche minuto in campo questa sera. Playoff con squadre del nord? Con le squadre della divisione settentrionale abbiamo vinto tutte le gare, tranne quella di stasera. La Conference Nord Ovest dal punto di vista della qualità è quella migliore dell’intera DNA, basti pensare a Casalpusterlengo che è al 5° posto nonostante i valori dimostrati questa sera. Poi si sa che la post-season è una stagione a parte!”

Dal nostro inviato al PalaBarbuto Stefano D’Angelo


La redazione di IamNaples.it

Wincatchers
Tufano
Vesux


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google