Bartocci: “La chiave del match di stasera è stata l’intensità difensiva”

Il coach della Bpmed Napoli Maurizio Bartocci ha parlato ai microfoni di Sportitalia nel post-partita. Ecco quanto sottolineato da Iamnaples.it:

“Siamo partiti un po’ contratti, Fabriano con le transizioni ci puniva sempre quando arrivavamo alle forzature in attacco. Abbiamo trovato la giusta intensità difensiva che ci ha permesso di trovare i break nel secondo e terzo quarto, che sono stati decisivi. Rappresenta un dato veramente importante la capacità di tenere gli avversari intorno ai 50 punti, anche oggi con Fabriano ci siamo riusciti.

Il nostro inviato Stefano D’Angelo ha raccolto delle dichiarazioni in sala stampa del tecnico della Bpmed Napoli:

Sul match dico che siamo riusciti a reagire all’inizio della gara sottotono, siamo riusciti ad applicare al nostro gioco che consiste nel portare tanti uomini in area, non solo i lunghi Rotondo, Gatti, Iannilli, ma anche gli esterni come Musso e Lenardon. Grandissima la prova di Rotondo, è un lungo, è dfficile trovare lunghi veloci, nell’area pittturata fa la differenza; non ha avuto un inizio di stagione semplice, ma adesso sta rispondendo bene alle mie chiamate, può essere una pedina importante. Il Palabarbuto per noi è fondamentale, non solo per questa stagione, ma anche per il progetto Napoli Basketball. La gente sta cominciando anche a seguirci, non vogliamo rinunciare al nostro impianto”

La Redazione
C.T.

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google