BpMed, arriva il tour del force: vietato sbagliare

Per la BpMed arriva un ciclo di ferro: dopo sei vittorie di fila che l’hanno rilanciata al top della Dna, ora si trova di fronte un percorso a ostacoli con sette partite in 28 giorni, di cui almeno cinque durissime. Quello con Torino è stato dunque il primo di una serie di match fondamentali. Dalla gara di domenica prossima a Castelletto Ticino alla trasferta di Latina, in programma il 26 febbraio ci sarà una partita ogni 4 giorni.
La prossima avversaria, Castelletto, è di fascia bassa ma in casa sua è sempre molto temibile. Poi arriva a Fuorigrotta la corazzata Omegna, prima assoluta dei quattro gironi proprio davanti a Napoli. Quindi la terribile trasferta di Ferentino, unica squadra finora a violare il Palabarbuto. Dopo 3 giorni ci sarà BpMed-Capo d’Orlando, che proprio ieri ha preso Bisconti, uno dei pivot più forti della categoria con un gran colpo di mercato. A seguire la trasferta di Recanati (ufficiale l’ingaggio di un ottimo giocatore come Traini), quindi altro turno infrasettimanale con Chieti e la domenica successiva trasferta a Latina. Non è finita, perché dal 4 marzo al 1 aprile sono in programma altre sei partite più la Coppa Italia: un tour de force. «Ci aspetta un periodo da stakanovisti e dobbiamo essere pronti. Contro Torino mi è piaciuta l’intensità e la difesa, la strada è quella giusta. Dovremo comunque giocare partita per partita, cercando di imporre le nostre caratteristiche» spiega coach Bartocci.
Intanto il club napoletano ha risolto consensualmente il contratto con Leonardo Mariani. L’ala livornese si riavvicinerà a casa indossando la canotta della Don Bosco Livorno in Divisione Nazionale B.

Fonte: Il Mattino

 

La Redazione

P.S.

STufano
Sartoria Italiana
Vesux
Gestione Sinistri
Il gabbiano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.