Coach Bartocci è ottimista: «Miglioriamo continuamente»

Oggi pomeriggio la ripresa degli allenamenti della BpMed in vista del match contro Ruvo di Puglia. Per Napoli si tratta della prima trasferta del 2012 contro una squadra che in classifica ha soltanto 4 punti ma che appare in crescita dopo un lungo periodo di crisi, avendo perso di un solo punto a Recanati sbagliando l’ultimo attacco decisivo. All’andata i pugliesi misero del resto in seria difficoltà gli azzurri, sfiorando il colpaccio prima dello show di Simone Gatti che, nell’ultimo minuto e mezzo, realizzò ben 7 punti decisivi. Il capitano è uscito invece anzitempo contro Fabriano dopo un colpo subito allo sterno, ma sarà sicuramente del match domenica. Per i lunghi di Bartocci è intanto un ottimo periodo, lunedì sera doppia cifra per Rotondo e Iannilli. Bene anche la difesa, che risulta essere la terza migliore del campionato con 66 punti di media subìti nelle prime 18 gare. In particolare, nelle ultime 4 interne, Napoli ha concesso alle avversarie rispettivamente 49, 54, 50 e 55 punti (52 di media). «A inizio campionato eravamo una squadra completamente nuova e avevamo bisogno di conoscerci meglio – spiega Bartocci – poi man mano siamo cresciuti e migliorati soprattutto durante la fase difensiva. Al di là passivi più o meno grandi che abbiamo dato ai nostri avversari, la cosa importante è che stiamo riuscendo a tenerli spesso fermi sui 50 punti».

 

Fonte: Il Mattino

 

La Redazione

A.S.

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google