Cuore Napoli Basket, ancora nulla è perduto: il comunicato ufficiale

Il progetto prosegue con l'impegno del presidente e delle istituzioni: si studiano tutti i percorsi possibili

Con riferimento al possibile trasferimento del Cilento Basket Agropoli a Napoli si comunica quanto segue.

La società, nella persona del Presidente Ciro Ruggiero e dei suoi collaboratori, ha alacremente lavorato al fine di raggiungere il risultato prefissato, ovverosia lo spostamento dell’attività senior a Napoli con la conseguente partecipazione – nel capoluogo partenopeo – al campionato di Serie B, e la creazione di un “asse Napoli – Agropoli”. Nonostante il suo impegno personale, impedimenti di natura burocratica hanno, ad oggi, reso vani gli sforzi compiuti. Il progetto, dunque, prosegue, con l’impegno personale del Presidente, di concerto con le istituzioni comunali partenopee, a studiare i possibili percorsi che possano riportare nell’immediato futuro a Napoli il Basket che conta. Le problematiche riscontrate, estranee alla compagine societaria, sicuramente troveranno una rapida risoluzione, permettendo il completarsi del percorso.

Tutte le sinergie rapidamente costruite con realtà aziendali di livello internazionale non saranno disperse ma, anzi, ulteriormente rafforzate in vista di un completamento del progetto del “Cuore Napoli Basket”.

La progettualità societaria, basata su un modello di vivaio vincente e di livello, verterà – sin da ora – su un impegno immediato nel capoluogo partenopeo, senza trascurare in alcun modo quanto costruito ad Agropoli; il tutto congiungendo geograficamente realtà distanti, in un’ottica di copertura del territorio Campano al fine di trovare le migliori leve cestistiche campane e diventare società di riferimento a livello nazionale per settore giovanile prima, e squadra senior poi. Quanto costruito ad Agropoli, in termini di settore giovanile ed organizzazione sportiva è e rimarrà parte integrante del progetto a prescindere dall’attività della prima squadra.

Il Presidente, infine, vuole personalmente “Ringraziare la Città di Napoli, i Tifosi, le Persone e le Istituzioni per i feedback positivi e l’affetto ricevuti, sicuramente forieri di un lungo e fruttuoso percorso insieme. La passione per la palla a spicchi che ho riscontrato – meritevole di palcoscenici nazionali di primo livello – sarà la molla che mi spingerà a lavorare ancora più duramente per la realizzazione del progetto”.

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.