Expert Napoli, più forte per l’operazione playoff: preso Cefarelli!

Un innesto giovane per la Expert Napoli. Il club azzurro ha ingaggiato per questa seconda parte di stagione Dario Cefarelli, nato a Maddaloni, classe 1993, ala di 1.99 che va a rinforzare il reparto lunghi e che fa scivolare come undicesimo della rosa l’altro under Domenico Izzo, che potrebbe trovare ora altra collocazione. Cefarelli è un nazionale under 20 che ha fatto parte della spedizione vincente agli Europei e che ha cominciato la stagione a Capo d’Orlando con il coach Gianmarco Pozzecco dove però ha avuto uno scarso minutaggio rispetto alle attese (circa 6’ per gara). Ora il coach Bianchi ha a disposizione una valida alternativa a Bryan, Allegretti e Brkic perché Cefarelli ha le qualità per poter dare un ottimo apporto, per la sua fisicità, la sua grinta e anche per le doti tecniche, oltre a un buon tiro da 3 punti. Un ingaggio che arriva nel momento più opportuno, viste le condizioni fisiche non perfette di Allegretti e per i problemi muscolari di Valentini.
Dopo aver salutato gli ex compagni di Capo d’Orlando, Cefarelli si è subito aggregato al gruppo azzurro e i dirigenti sono riusciti ieri mattina a completare il tesseramento alla vigilia della gara con la capolista Trento, in programma domenica alle 18 al Palabarbuto. Un match che la Expert deve assolutamente vincere per poter coltivare ancora il sogno di entrare tra le prime sette al termine della stagione regolare, piazzamento che vale i playoff per la promozione in A. «Sono molto contento del trasferimento a Napoli, torno dalle mie parti e questo mi da ulteriori motivazioni a far bene – dice Cefarelli – Ora spero di avere un po’ di spazio a Napoli per poter dimostrare quanto valgo. La squadra è forte e sicuramente le ambizioni di playoff non sono campate in aria». Il match con Trento è estremamente delicato per il team azzurro perché in caso di sconfitta le chance di prolungare la stagione si ridurrebbero al lumicino. Per questa gara si attende un pubblico numeroso. Napoli all’andata giocò una splendida gara e venne sconfitta di stretta misura solo nel finale.

Fonte: il Mattino

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.