Il Mattino – Basket Napoli, derby con Caserta partita ad alto rischio

Il Mattino – Basket Napoli, derby con Caserta partita ad alto rischio

Riecco il derby, quello storico. Domenica a Casalnuovo torna un classico, la sfida Napoli-Caserta che per decenni è stata al centro dei pensieri delle due tifoserie, da sempre rivali. Parliamo soprattutto dei duelli degli ’80-’90, quelli dei club di Maggiò e De Piano, con in panchina Tanjevic, Taurisano, Marcelletti, Novosel e Zorzi. E in campo gente come Oscar e Walter Berry. Napoli e Caserta tornano a scontrarsi sul parquet, anche se solo in serie B, ma l’evento di per sé ha fatto scattare un allarme diverso dalle altre gare. «Abbiamo avvisato sia commissariati che prefettura attraverso lettere raccomandate sulla necessità di garantire l’assoluta sicurezza e l’ordine pubblico. E rimarcando il fatto che nell’impianto non ci sono divisori e dunque non ci sono settori da destinare ai tifosi ospiti, particolare non trascurabile. È prevista la presenza di supporter casertani ed in considerazione della storica delicatezza dei rapporti tra le tifoserie, preferiremmo stare tranquilli e godere dello spettacolo cestistico», spiega il gm partenopeo Antonio Mirenghi. La società attende che il commissariato di Acerra si attivi per far si che il derby si svolga senza alcun problema. A vuoto il tentativo di spostare la partita al Palabarbuto visto che il cantiere dei lavori delle Universiadi, annunciato per settembre, non era stato ancora insediato, ma dal Comune è arrivato il no.


La redazione di IamNaples.it

Tufano
Vesux


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google