RILEGGI LA DIRETTA- Bpmed Napoli-Spes Fabriano 81-55: Napoli non si ferma più

E finisce così, un’altra vittoria per la Bpmed Napoli, che non si ferma più. Dopo aver conquistato la Final Four di Coppa di Lega, punta l’obiettivo play-off. Restano solo quattro sconfitte per la compagine partenopea, solo Omegna ha fatto meglio nel Campionato di DNA. I partenopei vanno ad applaudire il pubblico, è festa al Palabarbuto per un’altra vittoria casalinga, tra l’altro conclusa con un netto vantaggio sull’avversario.

– Gigena dalla lunetta fa 2/2: 81-55

– Guastaferro arriva a quattro punti personali: 81-53

– Bastone dalla lunetta fa 2/2: 79-53

– Che canestro per Sabbatino: 77-53, + 24 Napoli

– Ancora un rimbalzo per l’ottimo Rotondo

– Tre minuti al termine

– Napoli finisce col quintetto under….Sabbatino, Guastaferro, Mariani, Bastone e Rotondo

– Trapella dalla media distanza (75-53)

– Mariani……due punti anche per lui! (75-51)

– Esce anche Musso per prendersi gli applausi

– Liberati in penetrazione (73-51)

– Gigena da 3 punti (73-49)

– Rotondo col gancio….12esimo personale (73-46)

– Guastaferro per Rizzitiello in campo

– Rizzitiello penetra e segna (71-46)

– Standing-ovation per Iannilli che esce per far posto a Bastone

– Bel canestro dalla media di Fontani per la Spes 69-46

– Iannilli ancora da 2 (69-44)

– Iannilli dalla lunetta 0/2

– Canestro per Sgobba (67-44)

– Si comincia subito con un break di 4-0 per Napoli: Rotondo e Iannilli, due canestri per portarsi su 67-42

Napoli in scioltezza….Fabriano sulle gambe….fine del terzo periodo sul punteggio di 63 a 42 per la BPMed!- Risponde con l’orgoglio Gigena da tre: 63-42

– Che tripla di Musso: 63-39

– Gigena a segno da due: 60-39

– Ancora super Mussooooo dagli 8 metri!! (60-37)

– Castelletta per Fabriano, bel canestro dalla media (58-37)

– Castelletto interrompe il dominio partenopeo: 60-37

– Napoli si scatena, a conclusione di una grande azione Iannilli la mette da due per uno score di 3/3 nel terzo quarto, realizzando sei punti personali

– Sabatino stavolta va a segno da due: 58-35

– Tiro forzato di Sabatini, che è corto e s’infrange sul ferro.

– Sgobba realizza due punti facili (56-35)

– Transizione in contropiede per la Bpmed Napoli, ancora Rotondo a segno sotto canestro: 56-33.

– Sabatino per Rotondo, che non sbaglia: 54-33, +21 Napoli. Solo tre punti per la Spes Fabriano in questo terzo quarto

– Fallo su Stanic che fa 1/2 dalla lunetta: 52-33

– Musso mette a segno sotto canestro, con estrema facilità si aiuta con il ferro (52-32). +20 Napoli.

– Impressionante serie di errori in attacco per la Spes Fabriano

– Primo canestro di Iannilli (50-32)

– Lenardon a segno dalla lunetta (48-32)

– Grande transizione in contropiede sull’asse Musso-Lenardon (47-32) con il canestro aggiuntivo. Fabriano chiama il time-out.

– Gatti in tap-in (45-32)

– Iannilli settimo rimbalzo!

– Iardella in transizione (43-32)

– Musso da 2 punti…Napoli +13 (43-30)

– Iannilli ancora un rimbalzo sul tiro dalla distanza di Fabriano

– Rizzitiello 2 su 2 dalla lunetta (41-30)

– Primo possesso di Napoli

– Il presidente della Bpmed Napoli Calise ha parlato ai microfoni di Sportitalia nell’intervallo. Ecco quanto sottolineato da Iamnaples.it: “Grazie a Sportitalia per essere qui, siamo contenti per questa diretta televisiva, sono un presidente che viene da radio e televisione. Va bene la wild card, siamo contentissimi di ciò che stiamo facendo. Oggi ci avete dimezzato gli spettatori, qui il palcoscenico è solitamente più caldo, abbiamo più di 1000 abbonati, va bene avere un calo per una diretta televisiva. Stiamo vivendo una bellissima esperienza, abbiamo sponsor e tifosi nel Consiglio Direttivo. L’obiettivo è i play-off, poi se arriva qualcosa in più chi si tira indietro”

– Musso per Iannilli, il tiro è corto. Si va a riposo sul 39-30

– Usberti fa 1/2: 39-30

– Napoli permette sempre alla Spes Fabriano di tornare in partita, disattenzioni decisive nel momento in cui dovrebbe mettere il sigillo sul match

– Time out a 25 secondi dalla pausa lunga

– Rimessa sbagliata da Napoli e 2 punti di Fabriano da sotto (39-29)

– Stanic 1/2 (39-27)

– Mussooooooooo brucia la retina dalla distanza! (39-26)

– Sgobba fallo in attacco su Musso….palla recuperata! ottimo Musso!

– Lenardon 2/2 dalla lunetta (36-26)

– Usberti da sotto (34-26)

– Iardella sbaglia la tripla, Napoli recupera palla a rimbalzo

– Musso…..ancora una penetrazione vincente (34-24)

– Iannilli fallo in attacco…Napoli palla persa

– Iannilli fallo in attacco…Napoli palla persa e 2 liberi per Fabriano

– Sgobba dall interno dell’area 2 punti (32-24)

– Che Bernardo Musso! Prende palla a rimbalzo, va in percussione e segna conquistando il libero aggiuntivo subendo il fallo da Usberti, va a segno dalla lunetta. 32-22 e Fabriano esaurisce il bonus a quattro minuti dalla fine del secondo quarto.

– Tripla di Usberti (29-22)

– 1/2 dalla lunetta per Fabriano (29-19)

– Secondo fallo per Rotondo che esce ed entra Iannilli

– Sabatino su assist di Musso (29-18)

– Gigena…con gran classe (27-18)

– Guastaferro 1/2 dalla lunetta (27-16)

– Lenardon prova la forzatura, transizione di Fabriano e Iardella mette a segno i primi due punti del quarto per Fabriano: 23-16

– Time out Fabriano

– Spettacolo Sabatino, piazza prima il canestro da due, poi va in percussione ma sbaglia sotto canestro. Guastaferro si appropria del pallone a rimbalzo e subisce fallo. Fa 0/2 dalla lunetta.

– Gattiiiiiii halley-hoop su assist di Musso!!! (23-14)

– Rizzitiello sbaglia la tripla, rimbalzo Fabriano

– Fallo in attacco di Sgobba, ennesimo possesso per Napoli

– Castelletta guadagna due tiri liberi. 0/2 per lui.

– Fontani sbaglia e Napoli riparte, che canestro del capitano Simone Gatti a conclusione di una transizione in contropiede. +9 Napoli, 23-14

– Nelson Rizzitiello ci prova da tre, ma il tiro è corto. Guastaferro non ci arriva al rimbalzo

– Inizia il secondo quarto con il Quarto punto per Paolo Rotondo, che va a canestro da due: 21-14, +7 Napoli.

– Finisce il primo quarto: 19-14 per la Bpmed Napoli.

– Iannilli comanda sotto canestro, quinto rimbalzo difensivo per lui.

– Cambio per Bartocci: fuori Gatti, entra Rotondo. Il nuovo entrato va subito a canestro: 19-14

– Fontani prova il canestro da due, ma sbaglia. Il possesso resta a Fabriano che poi guadagna un fallo con Stanic, che fa 2/2: 17-14

– Musso commette fallo in attacco, è il secondo per l’argentino. Esce tra gli applausi, al suo posto entra Guastaferro, casertano classe ’91

– Sabatino rileva per Lenardon, applausi per quest’ultimo. Sabatino guadagna un fallo e va in lunetta, fa 1/2: 17-12.

– Bello spunto di Iardella per Fabriano, che trova canestro e fallo, piazzando anche il tiro libero: 16-12. Iardella è un ex Sant’Antimo, sembra sentire particolarmente il ritorno in Campania.

– Fabriano chiama il time-out a 3’28” dalla fine del primo quarto

– Iannilli per Rizzitiello e Napoli va ancora a canestro: 16-9

– Lenardon da 2….settimo punto personale (14-9)

– Scarico di Musso e tripla di Lenardooooon (12-9)

– Rizzitiello sfondamento

– Trapella passi….BPMed palla recuperata

– Nelson Rizzietiello da sotto (9-9)

– Iardella da 3…. (7-9)

– Taglio di Lenardon che piazza il canestro del sorpasso

– Musso piazza la tripla: 5-6

– Break della squadra della provincia di Ancona, si va sul 2-6 e Bartocci chiama subito il time-out

– Subito a segno le due squadre, per Napoli ci pensa Rizzitiello. Fabriano si porta subito sul 2-2

– Napoli comincia con questo quintetto iniziale: Lenardon, Musso, Rizzitiello, Gatti e Iannilli

Si tratta della prima gara per la Bpmed Napoli trasmessa in diretta dalle telecamere di Sportitalia 2. Dopo la conquista della qualificazione alla Final Four di Coppa di Lega, la Bpmed Napoli affronta la Spes Fabriano per continuare a lottare per l’obiettivo play-off. All’andata finì 63-66 per la squadra di Bartocci, era la quarta giornata e Napoli sorprendeva ancora.

Benvenuti alla diretta testuale di Bpmed Napoli-Spes Fabriano, gara valida per la diciottesima giornata del Campionato di Divisione Nazionale Girone A. Diretta svolta in collaborazione con il sito amico pallacanestronapoli.it.

A cura di Ciro Troise

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google