premier league

VIDEO – L’Angolo della Premier League: Leicester, è festa al King Power Stadium. Zona Champions calda, retrocessione ad un passo per Benitez

Con il titolo ormai assegnato, resta ancora aperta la lotta per la qualificazione in Champions e per la salvezza ma Benitez è quasi out

Nonostante il titolo già conquistato e un posto nella storia assicurato, continua la marcia del Leicester di Ranieri anche nella trentasettesima giornata di Premier League. È vera e propria festa scudetto al King Power Stadium, dove le “Foxes” ospitano per la penultima di campionato l’Everton dell’ormai partente Roberto Martinez. Non mollano un centimetro gli uomini di Ranieri che si aggiudicano la sfida per 3-1 grazie alla doppietta di Vardy, al rientro dalla squalifica e a quota 24 reti in campionato – una rete in meno del capocannoniere Kane – e alla rete di King, la bandiera del club che ha vinto con la maglia del Leicester la League One e la Championship prima del trionfo storico di quest’anno. Lo stesso Vardy si concede il lusso di sbagliare un calcio di rigore prima dell’inutile rete della bandierina per gli ospiti di Mirallas.

Dietro il Leicester, è certo della qualificazione diretta in Champions il Tottenham, che però deve difendere il secondo posto in classifica dall’Arsenal terzo a soli due punti di distacco. Gli Spurs, nonostante il vantaggio iniziale siglato da Son, vengono rimontati dal Southampton che passa a White Hart Lane grazie alla doppietta di Davis per l’1-2 finale. Vittoria importante per i Saints di Pellè che così scavalcano il West Ham al sesto posto valido per l’accesso in Europa League. Si avvicina alla qualificazione Champions invece l’Arsenal grazie al 2-2 conquistato in rimonta all’Etihad Stadium contro il City. Apre le danze il solito Aguero, anch’egli a quota 24 nella classifica cannonieri, ma Giroud rimette i Gunners in carreggiata. Nella ripresa De Bruyne porta di nuovo avanti i Citizens, ripresi ancora una volta dagli ospiti grazie a Sanchez. Qualificazione alla massima competizione europea in bilico per il City, quarto in classifica con due punti di vantaggio sui concittadini dello United che martedì devono recuperare la partita con il West Ham che può valere il clamoroso sorpasso in classifica. I Red Devils al sabato espugnano il campo del Norwich grazie alla rete di Mata che tiene aritmeticamente in corso gli uomini di Van Gaal anche per il secondo posto. Sconfitta pesante invece per i canarini, a -4 dal quart’ultimo posto e sempre più vicini alla retrocessione in Championship. In zona Europa, crolla il West Ham nel match casalingo contro lo Swansea di Guidolin. I gallesi si impongono per 4-1 grazie alle reti di Routledge, Ayew, Ki e Gomis. Resta in scia il Liverpool di Klopp che ad Anfield liquida la pratica Watford con Allen e Firmino.

Senza ormai velleità di classifica, il Crystal Palace batte in rimonta per 2-1 lo Stoke City, mentre termina 1-1 Bournemouth-Wba. In coda, vittoria di capitale importanza del Sunderland contro il Chelsea. Allo Stadium of Light, i Blues vanno due volte avanti con Diego Costa e Matic, ma viene raggiunto due volte dai padroni di casa in gol con una prodezza di Khazri e con Borini. Ci pensa il sempreverde Defoe e chiudere la partita e a regalare probabilmente ai Black Cats la salvezza. Salvezza che è invece ormai un miraggio per il Newcastle di Benitez che non va oltre un misero 0-0 contro l’Aston Villa, fanalino di coda e reduce da undici k.o. consecutivi. Con una sola partita da giocare contro le due del Sunderland, lo spettro della retrocessione per l’ex tecnico del Napoli si materializza sempre più.

A cura di Rosario Vitiello

07.05.2016 13:45 Norwich City Manchester United 0:1 (0:0)
16:00 AFC Bournemouth West Bromwich Albion 1:1 (0:1)
16:00 Aston Villa Newcastle United 0:0 (0:0)
16:00 Crystal Palace Stoke City 2:1 (0:1)
16:00 Sunderland AFC Chelsea FC 3:2 (1:2)
16:00 West Ham United Swansea City 1:4 (0:2)
18:30 Leicester City Everton FC 3:1 (2:0)
08.05.2016 14:30 Tottenham Hotspur Southampton FC 1:2 (1:1)
17:00 Liverpool FC Watford FC 2:0 (1:0)
17:00 Manchester City Arsenal FC 2:2 (1:1)
# Squadra P. V P S Gol Dif P.ti
1 Leicester City, Inghilterra Leicester City 37 23 11 3 67:35 32 80
2 Tottenham Hotspur, Inghilterra Tottenham Hotspur 37 19 13 5 68:30 38 70
3 Arsenal FC, Inghilterra Arsenal FC 37 19 11 7 61:36 25 68
4 Manchester City, Inghilterra Manchester City 37 19 8 10 70:40 30 65
5 Manchester United, Inghilterra Manchester United 36 18 9 9 44:31 13 63
6 Southampton FC, Inghilterra Southampton FC 37 17 9 11 55:40 15 60
7 West Ham United, Inghilterra West Ham United 36 15 14 7 61:47 14 59
8 Liverpool FC, Inghilterra Liverpool FC 36 16 10 10 61:48 13 58
9 Chelsea FC, Inghilterra Chelsea FC 36 12 12 12 57:51 6 48
10 Stoke City, Inghilterra Stoke City 37 13 9 15 39:54 -15 48
11 Swansea City, Galles Swansea City 37 12 10 15 41:51 -10 46
12 Everton FC, Inghilterra Everton FC 36 10 14 12 56:52 4 44
13 Watford FC, Inghilterra Watford FC 36 12 8 16 36:44 -8 44
14 Crystal Palace, Inghilterra Crystal Palace 37 11 9 17 38:47 -9 42
15 West Bromwich Albion, Inghilterra West Bromwich Albion 37 10 12 15 33:47 -14 42
16 AFC Bournemouth, Inghilterra AFC Bournemouth 37 11 9 17 44:64 -20 42
17 Sunderland AFC, Inghilterra Sunderland AFC 36 8 11 17 43:60 -17 35
18 Newcastle United, Inghilterra Newcastle United 37 8 10 19 39:64 -25 34
19 Norwich City, Inghilterra Norwich City 36 8 7 21 35:62 -27 31
20 Aston Villa, Inghilterra Aston Villa 37 3 8 26 27:72 -45 17

Questo slideshow richiede JavaScript.


[youtube

Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.