Divieti assurdi alla ripresa dei campionati: Premier proibirà esultanze e sputi in campo

Anche scambiarsi le maglie a fine gara non sarà concesso

(ANSA) – ROMA, 07 MAG – La Premier League inglese proibirà le esultanze di gruppo dopo un gol, lo scambio di maglie a fine partita e gli sputi durante il gioco come parte del nuovo protocollo sanitrio stilato affinché il calcio torni e si riesca a completare il campionato sospeso per la pandemia. Secondo quanto riportano il ‘Telegraph’ e altri media, queste misure entreranno in vigore da subito e dureranno come minimo un anno, per evitare che il virus si propaghi e l’eventuale seconda ondata. In ogni caso, i club della Premier sono in attesa del discorso di domenica di Boris Johnson, quando il Premier annuncerà le nuove ‘raccomandazioni’ relative all’isolamento sociale. Da queste dipenderanno gran parte delle misure di cui i 20 club della massima serie discuteranno lunedì prossimo, per fare in modo che si possa ricominciare a giocare ai primi di giugno. Ma si discuterà anche della possibilità di giocare in campo neutro, e dell’introduzione della possibilità di alzare da tre a cinque il numero delle sostituzioni per ogni squadra durante le partite. (ANSA).


Gestione Sinistri Caterino
Wincatchers

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.