L’angolo della Ligue 1: Balotelli regala tre punti in trasferta al Nizza, il PSG vince grazie a due autogol!

L’angolo della Ligue 1: Balotelli regala tre punti in trasferta al Nizza, il PSG vince grazie a due autogol!

Nell’ambito della sesta giornata del Campionato di Ligue 1, il Monaco è tornato alla vittoria dopo lo stop rimediato nella scorsa giornata contro il Nizza: a farne le spese è stato lo Strasburgo, che allo Stade Louis II è stato travolto 3-0. Dopo quaranta minuti tutto sommato equilibrati – escludendo la traversa colpita da Jovetic –, i monegaschi si sono portati in vantaggio al 44’ grazie al tap in vincente da posizione ravvicinata di Rony Lopes, rientrando dunque negli spogliatoi all’intervallo sul risultato di 1-0. Nella ripresa, i padroni di casa tornano in campo più determinati, complice anche la marcatura che ha inevitabilmente rotto gli equilibri, e al 51’ raddoppiano con capitan Falcao, che in verità deposita il pallone in rete in posizione di fuorigioco. I padroni di casa ormai sono forti del doppio vantaggio e giocano con tranquillità: al 67’, Falcao sradica il pallone dai piedi di Mangane e si invola verso la porta, battendo Kamara con una conclusione di destro. Il match termina dunque col risultato di 3-0 per gli uomini di Jardim, che riprendono la corsa verso la vetta del campionato, che dista tre punti: al momento, infatti, è il PSG a restare primo in classifica, anche grazie alla vittoria per 2-0 sul Lione.

Nonostante il risultato, la gara contro il Lione non è stata affatto semplice per i parigini: il primo tempo, infatti, si chiude a reti inviolate, ma si percepisce nell’area un certo nervosismo in campo tra i padroni di casa. Nel secondo tempo, la tensione degli uomini di Emery si può tagliare col coltello e, col passare dei minuti, il Lione cresce d’intensità, approfittando della scarsa lucidità sotto porta degli avversari e colpendo anche una traversa con Ndombelé. Solo la fortuna salva il PSG: al 75’, infatti, Marcelo devia un tacco di Cavani nella propria porta, consentendo ai parigini di sbloccare il match e di portarsi in vantaggio. Il PSG ha la possibilità di raddoppiare con le proprie forze dal dischetto all’80’, ma Cavani si lascia ipnotizzare da Lopes (anche grazie all’aiuto della traversa). La fortuna però non ha ancora abbandonato i padroni casa, che trovano il goal del 2-0 grazie ad un’altra autorete: all’86, su una conclusione in area di Mbappé, la respinta del portiere avversario va ad impattare in maniera assurda sul corpo di Morel, finendo in rete. Sono dunque tre punti conquistati in maniera piuttosto rocambolesca per il PSG, che resta comunque in vetta alla classifica e fa tesoro della sfortuna degli avversari.

Seconda vittoria consecutiva per il Nizza di Favre, che ha battuto per 1-0 in trasferta il Rennes: dopo un primo tempo che vede azioni pericolose da una parte e dall’altra – in particolare, va menzionato il palo colpito da Plea  –, la ripresa vede gli ospiti in notevole difficoltà sulle accelerazioni del Rennes, che si rende pericoloso in più occasioni. Al 79’, però, Balotelli sblocca il match su assist di Plea con un tiro di estrema potenza che sorprende Koubek e va ad infilarsi nel sette. Grazie alla prodezza di Super Mario, i rossoneri vincono di misura la gara e continuano la propria scalata verso posizioni della classifica più ambite dopo un inizio di campionato da cancellare.

Risultati:

PSG – Lione 2-0

Angers – Metz 0-1

Rennes – Nizza 0-1

Amiens – Marsiglia 0-2

Dijon – St. Etienne 0-1

Guingamp – Lilla 1-0

Nantes – Caen 1-0

Troyes – Montpellier 0-1

Monaco – Strasburgo 3-0

Tolosa – Bordeaux 0-1

 

 Classifica:

PSG 18

Monaco 15

St. Etienne 13

Bordeaux 12

Lione 11

Marsiglia 10

Nantes 10

Nizza 9

Caen 9

Guingamp 9

Angers 7

Montpellier 7

Tolosa 7

Amiens 6

Rennes 5

Troyes 5

Lilla 5

Dijon 4

Strasburgo 4

Metz 3

 

A cura di Mariano Menna

 

 

 

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google