VIDEO – L’angolo della Ligue 1: il Lione batte al 90° il Marsiglia e riapre la corsa al terzo posto, altri tre punti all’Allianz Riviera per il PSG

Nonostante la vittoria contro il Lilla, il Monaco resta a -17 dal primo posto in classifica

Nell’ambito della trentesima giornata del Campionato di Ligue 1, il Lione ha battuto in trasferta il Marsiglia per 3-2, portandosi così a -2 proprio dagli uomini di Garcia e riaprendo nettamente la corsa al terzo posto: sono i padroni di casa a sbloccare il match al 30’ con Rolando, che su calcio d’angolo viene servito al centro dell’area da Rami e deposita il pallone in rete; il pareggio del Lione arriva sul finire del primo tempo in maniera fortunosa proprio grazie all’autorete di Rami, che su un cross proveniente dall’out di destra devia senza volerlo il pallone nella propria rete, spiazzando Mandanda. Ad inizio ripresa, il Lione ribalta il risultato grazie ad una precisa conclusione vincente di Aouar, che dal limite dell’area insacca il pallone in rete col destro. D’altra parte, il Marsiglia non si disunisce, proponendo una veemente reazione e riacciuffando il pareggio all’84’ col neoentrato Mitroglou, che sfrutta un errore della difesa ospite – che funge da assist indiretto – per proiettarsi nell’ara di rigore avversaria e battere di testa Lopes. La gara è molto intensa, con continui capovolgimenti di fronte e ritmi alti: a decidere il big match della trentesima giornata di Ligue 1 è un altro calciatore subentrato (questa volta nel Lione), Depay, che al 90’ fissa il risultato sul 2-3 definitivo. L’x attaccante del Manchester United attacca lo spazio in area, ricevendo palla da Mariano Diaz e spiazzando Mandanda con un preciso colpo di testa da posizione ravvicinata. Resta dunque vivissima la corsa al terzo posto, mentre già da molte giornate non si può dire lo stesso per la lotta Scudetto, col PSG che liquida in trasferta il Nizza per 2-1 e resta a ben +17 sul Monaco (che conquista una vittoria casalinga per 2-1 contro il Lilla).

All’Allianz Riviera, dopo un palo colpito da Cavani nei primi minuti di gara, sono i padroni di casa del Nizza a portarsi per primi in vantaggio al 17’ con Saint-Maximin, che viene servito sulla corsa da Plea in ripartenza, penetra in area di rigore e batte Areola con un tiro di destro. La reazione dei parigini si concretizza dopo appena quattro minuti e porta al goal di Di Maria, che mette in mostra tutte la propria qualità nell’accelerazione e nel dribbling, saltando Dante con un tunnel, involandosi verso la porta e depositando il pallone in rete con una conclusione d’esterno mancino. Nel secondo tempo, la pressione del Nizza non si attenua – i rossoneri colpiscono anche un palo con Balotelli –, ma gli ospiti riescono a contenere le accelerazioni del Nizza e a ribaltare addirittura il risultato all’82’ con Dani Alves, che sfrutta un cross in area di Rabiot e batte di testa Benitez, regalando al PSG i tre punti.

 

Risultati:

Marsiglia – Lione 2-3

St. Etienne – Guingamp 2-0

Metz – Nantes 1-1

Nizza – PSG 1-2

Amiens – Troyes 1-1

Angers – Caen 3-0

Montpellier – Dijon 2-2

Tolosa – Strasburgo 2-2

Bordeaux – Rennes 0-2

Monaco – Lilla 2-1

 

Classifica:

PSG 83

Monaco 66

Marsiglia 59

Lione 57

Rennes 45

Nantes 44

Montpellier 42

Nizza 42

St. Etienne 39

Dijon 38

Bordeaux 37

Angers 35

Caen 35

Guingamp 35

Strasburgo 32

Amiens 31

Tolosa 30

Troyes 29

Lilla 28

Metz 21

 

A cura di Mariano Menna

Tufano
Simon tech

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.