VIDEO – L’angolo della Ligue 1: il Montpellier tralvolge il PSG e ferma la rimonta dei parigini. Il Monaco di Falcao blinda il secondo posto

Il Nizza capolista batte 3-0 il Tolosa e si porta a +4 sul PSG

Nella sedicesima giornata della Ligue 1, il Nizza travolge 3-0 il Tolosa tra le mura amiche: i rossoneri di Francia si portano in vantaggio al 23’ con Plea, che viene servito sul filo del fuorigioco direttamente da Dante e può involarsi indisturbato verso la porta, per poi depositare il pallone in rete. E’ sempre sul filo del fuorigioco che si materializza il goal del raddoppio dei padroni di casa: al 26’, Belhanda viene lanciato ancora una volta da Dante e supera il portiere avversario con uno splendido pallonetto da fuori area. Nella ripresa, il Nizza continua a spingere sull’acceleratore e al 65’ chiude il match grazie ad un goal di Seri: il centrocampista viene servito indirettamente da Michelin in area di rigore e deve soltanto battere Lafont da posizione ravvicinata.   Con questa vittoria, il Nizza blinda la vetta e si porta a +3 dalla seconda in classifica, ovvero il Monaco.

 

Allo Stade Louis II, infatti, gli uomini di Jardim rifilano una manita al Bastia: i monegaschi sbloccano il risultato al 10’ con Mbappé, che sfrutta la respinta di Leca su un colpo di testa di Falcao e trova la conclusione vincente. Nella ripresa, i padroni di casa iniziano a dilagare, andando a segno al 66’ con Lemar, che viene servito in area di rigore da Falcao ed insacca il pallone nel sette con un tiro ad incrociare sull’altro palo; passano appena due minuti il Monaco cala il tris con capitan Falcao, che trafigge Leca su assist di Mbappé. Il Monaco continua a premere sull’acceleratore e al 73’ cala anche il poker sempre con Falcao, dunque autore di una doppietta: l’attaccante colombiano in area di rigore sfrutta al meglio uno splendido cross di Lemar e trova la conclusione vincente da distanza ravvicinata. Il Monaco sigla l’ultimo goal della sua partita al 79’ recupero con il subentrato Carrillo, che da calcio d’angolo insacca il pallone in rete con un preciso colpo di testa. Il Monaco conquista così tre punti davvero preziosi, anche tenendo conto della clamorosa sconfitta inflitta dal Montpellier in casa ai danni del PSG.

I ragazzi allenati da Hantz siglano il primo goal al 42’ con Lasne che supera Areola in uscita con un pallonetto; i padroni di casa continuano a dominare fin da subito la gara nella ripresa, trovando il goal del raddoppio già al 48’ grazie ad un goal di Skhiri, che viene servito fuori area da Sanson e trova la conclusione vincente dalla lunga distanza. La reazione del PSG è notevole, ma poco concreta ed il Montpellier chiude la gara all’80 con Boudebouz: il centrocampista algerino riparte in contropiede dalla propria metà campo e batte Areola con un tiro dalla distanza col mancino.  Con questa battuta d’arresto nella rimonta al primo posto, gli uomini di Emery distano quattro punti dalla vetta ed uno dal Monaco secondo in classifica.

Risultati:

Nizza – Tolosa 3-0

Marsiglia – Nancy 3-0

Rennes – St. Etienne 2-0

Angers – Lorient 2-2

Bordeaux – Lilla 0-1

Guingamp – Nantes 2-0

Metz – Lione 1-0

Monaco – Bastia 5-0

Montpellier – PSG 3-0

Caen – Dijon 3-3

 

 

Classifica

Nizza 39

Monaco 36

PSG 35

Rennes 27

Guingamp 26

Lione 25

Bordeaux 24

Tolosa 22

St. Etienne 22

Marsiglia 21

Angers 19

Montpellier 19

Metz 18

Lilla 17

Nancy 16

Dijon 16

Caen 15

Bastia 14

Nantes 13

Lorient 12

 

A cura di Mariano Menna

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.