VIDEO – L’Angolo della Ligue 1: Pari tra Psg e Monaco. Il St.Etienne non ne approfitta

Ad Ibra risponde Falcao. Verdi sconfitti dal Tolosa. Pari Marsiglia. Torna a vincere il Lione

Senza vinti nè vincitori. Questo il verdetto del Parco dei Principi. In una gara dove a prevalere è stata la voglia di aver la meglio sugli avversari, nessuna delle contendenti è riuscita a portare a casa il bottino pieno. A recriminare per quantità di occasioni fallite e pericolosità delle stesse sono i capitolini. Blanc e Ranieri affidano le chiavi del centrocampo alle giovani promesse Verratti e Kondogbia. L’artiglieria pesante per i padroni di casa porta il nome di Ibrahimovic – Cavani – Lavezzi. Falcao unico riferimento offensivo per i monegaschi. La partita si infiamma subito. Sesto minuto di gioco e con tre passaggi il Psg passa. Lancio di Thiago Silva per Maxwell che si invola sulla sinistra e lascia partire un cross su cui si getta Ibrahimovic che con un colpo di taekwondo anticipa Subasic in uscita. E’ 1-0. Poco dopo Thiago Silva accusa problemi muscolari e lascia spazio a Camara, è il 16° minuto, il preludio al pareggio ospite. Detto, fatto. Cross di Moutinho, non ci arriva nessuno, la palla arriva dalle parti di Falcao che di testa (molti dubbi a riguardo) anticipa il nuovo entrato e fa 1-1. Quinta marcatura stagionale, alla pari con Rivière, assente in questa partita. I padroni di casa reagiscono e Ibrahimovic ha subito sul piede la palla del nuovo vantaggio, ma anzichè tirare prova un pallonetto a servire Lavezzi che manda alto. Nella ripresa ancora occasioni per il Psg. Stavolta è Cavani ad avere le palle giuste. Prima la sua conclusione viene ribattuta dalla difesa ospite poi sul finire gira di testa un cross proveniente da sinistra. Palla che sfiora il palo e chiude la partita sul punteggio di parità. Le due squadre restano le uniche imbattute. Ibrahimovic col gol si regala il rinnovo fino al 2016. Non ne approfitta il St.Etienne che nell’anticipo del venerdì chiude il primo tempo in vantaggio (Hamouma) prima di esser raggiunto e superato dal Tolosa (Braithwaite – Sylla) per l’ 1-2 finale. Non sa più vincere il Marsiglia che in Corsica, al cospetto del Bastia non riesce ad andare oltre lo 0-0. Pareggiano anche Evian e Montpellier (2-2) con gli ospiti che sprecano il doppio vantaggio iniziale con Montano e Cabella, facendosi recuperare in soli 3 minuti dai gol di Wass e Sougou. Le due squadre si confermano con le peggiori difesi del campionato. ReimsGuingamp non passerà di certo alla storia, ma resterà nei libri di calcio il gol segnato da De Preville, classe ’88 che in piena area di rigore si inventa una mezza rovesciata e pareggia il vantaggio ospite arrivato su una sfortunata autorete di Weber. Vittoria del Rennes sull’Ajaccio del sempre più in bilico Ravanelli (ancora a secco di vittorie). Decide una doppietta di Kadir. Torna a vincere il Lille, lo fa col Sochaux, ultimo in classifica. Vittoria firmata Roux, due gol per lui. Per Sochaux ed Ajaccio triste primato: zero vittorie in 6 gare. Pareggio e spettacolo nel lunch match di Ligue 1. E’ 3-3 tra Lorient e Bordeaux, con gli ospiti che mandano all’aria il doppio vantaggio. Toh! chi si rivede, il Lione, che batte in rimonta il Nantes (3-1) con le reti di Gomis, Grenier (splendida punizione) e Briand (gol di tacco sugli sviluppi di un corner). Veretout per il momentaneo vantaggio dei gialli. Vittoria per il Nizza, che è al 5° risultato utile di fila. Battuto il Valenciennes per 4-0 con le reti di Cvitanich, Bautheac, Bruls e Bosetti.

Risultati 6° turno e Classifica

20.09.2013 20:30 AS Saint-Étienne Toulouse FC 1:2 (1:0)
21.09.2013 17:00 SC Bastia Olympique Marseille 0:0 (0:0)
20:00 Évian Thonon Gaillard Montpellier HSC 2:2 (0:1)
20:00 Stade Reims EA Guingamp 1:1 (0:1)
20:00 Stade Rennes AC Ajaccio 2:0 (2:0)
20:00 FC Sochaux Lille OSC 0:2 (0:2)
22.09.2013 14:00 FC Lorient Girondins Bordeaux 3:3 (2:3)
17:00 Olympique Lyon FC Nantes 3:1 (1:1)
17:00 OGC Nice Valenciennes FC 4:0 (2:0)
21:00 Paris Saint-Germain AS Monaco 1:1 (1:1)

Ligue 1 2013/2014 – 6. Giornata

classifica

# Squadra P. V P S gol Dif P.ti
1 AS Monaco, Francia AS Monaco 6 4 2 0 10:3 7 14
2 Paris Saint-Germain, Francia Paris Saint-Germain 6 3 3 0 9:4 5 12
3 AS Saint-Étienne, Francia AS Saint-Étienne 6 4 0 2 8:5 3 12
4 Olympique Marseille, Francia Olympique Marseille 6 3 2 1 8:4 4 11
5 OGC Nice, Francia OGC Nice 6 3 2 1 10:7 3 11
6 Stade Rennes, Francia Stade Rennes 6 3 2 1 7:4 3 11
7 Olympique Lyon, Francia Olympique Lyon 6 3 1 2 11:5 6 10
8 Lille OSC, Francia Lille OSC 6 3 1 2 5:4 1 10
9 Stade Reims, Francia Stade Reims 6 2 3 1 5:4 1 9
10 SC Bastia, Francia SC Bastia 6 2 2 2 5:5 0 8
11 Évian Thonon Gaillard, Francia Évian Thonon Gaillard 6 2 2 2 9:10 -1 8
12 FC Nantes, Francia FC Nantes 6 2 1 3 6:7 -1 7
13 Montpellier HSC, Francia Montpellier HSC 6 1 4 1 8:10 -2 7
14 FC Lorient, Francia FC Lorient 6 2 1 3 6:8 -2 7
15 Toulouse FC, Francia Toulouse FC 6 1 3 2 5:8 -3 6
16 EA Guingamp, Francia EA Guingamp 6 1 2 3 5:8 -3 5
17 Girondins Bordeaux, Francia Girondins Bordeaux 6 1 2 3 6:10 -4 5
18 AC Ajaccio, Francia AC Ajaccio 6 0 3 3 3:7 -4 3
19 Valenciennes FC, Francia Valenciennes FC 6 1 0 5 4:11 -7 3
20 FC Sochaux, Francia FC Sochaux 6 0 2 4 3:9 -6 2
Champions League
Champions League Quali.
Europa League Quali.
Relegazione
Salvatore Garofalo
Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.