Allan, l’agente sbotta: “Non può giocare ogni mese e mezzo! A fine campionato valuteremo il suo futuro…”

"Ha mercato, parleremo con il suo agente e con la società per capire il da farsi in futuro"

Claudio Vagheggi, agente di Allan è intervenuto ai microfoni di Si Gonfia la Rete in onda sulle frequenze di Radio Crc. Ecco quanto evidenziato dalla nostra redazione: “A Napoli bisogna star tranquilli. Le critiche del Presidente mi sono sembrate esagerate. Il Napoli gioca bene e diverte sempre. Nella prima mezz’ora il Napoli ha giocato bene contro il Real, le critiche sono esagerate. Il Presidente forse vuol tenere l’attenzione alta, ci crede ancora alla rimonta. Il Napoli è la squadra che gioca meglio al calcio in Italia probabilmente con giocatori inferiori ad altre squadre, non si può dire nulla. Credevo nell’impiego di Allan dal 1′ in trasferta, forse Sarri voleva però segnare almeno un gol. A posteriori è sempre facile parlarne. Allan ha poi esperienza. Tuttavia il Napoli è ancora in corsa, l’Arsenal ad esempio ha preso 5 gol. Se si vuole tenere alta la tensione in vista del campionato e della Champions allora queste dichiarazioni vanno bene, se si vuole criticare Sarri invece no. A differenza di altre squadre il Napoli è ancora in corsa nella competizione più importante, come autostima è stata una partita importante al di là del risultato. Al ritorno serve un miracolo. Valuteremo insieme alla società cosa fare per i prossimi anni. Non può giocare ogni mese e mezzo! È un professionista, si fa sempre trovare pronto. Ha mercato, parleremo con il suo agente e con la società per capire il da farsi in futuro. Ogni discorso è rinviato a maggio però, ci sono tante partite importanti per cui non è opportuno parlarne. Per un professionista come Allan, bisogna mettere sul piatto tante cose. Il contratto va modificato, il Napoli deve dare un attestato di stima al calciatore. Il contratto dovrebbe essere diverso, più importante. Ne parlerà il suo agente che lo segue da vicino. Ci confronteremo, io gli darò il mio parere. Ora ci sono tre mesi importantissimi, a maggio ne parleremo. Ha un contratto e lo rispetta, ma sarebbe corretto sedersi ad un tavolo per parlare del futuro. Allan è felice a Napoli. Con Giuntoli c’è reciproca stima, a gennaio non ci siamo visti. Non credo abbia parlato con il suo agente ufficiale, a fine campionato si discuterà il tutto.”

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.