Bargiggia: “De Laurentiis incontra gli agenti di Cavani. Ecco la situazione…”

Aurelio De Laurentiis ha deciso di incontrare per la prima volta nei prossimi giorni gli agenti di Cavani. Dopo essersi rifiutato per tutta l’estate, il padrone del Napoli ha allertato i rappresentanti dell’uruguaiano, attraverso il direttore sportivo Bigon. Lunedì potrebbe essere fissato l’appuntamento. Ma cosa c’è dietro alla mossa di De Laurentiis? Con le sue scelte, il produttore cinematografico sin qui, ha respinto la richiesta economica di un ulteriore adeguamento dell’ingaggio con richiesta integrativa di 2 milioni netti a campionato, per consentire a Cavani di guadagnare 5 milioni a stagione fino al 2016.

Ma pur dimostrando un grande attaccamento alla squadra, Cavani ha ribadito personalmente a De Laurentiis, anche a Pechino, che la sua intenzione è quella di prendere in considerazione altre offerte. Se per tutta l’estate City e Juventus sono stati i primi interlocutori, sempre respinti da De Laurentiis, adesso i segnali forti arrivano dal Chelsea, che sin qui ha fatto un mercato di trequartisti e deve ancora sostituire Drogba.

Annunciandosi pronto ad incontrare gli agenti di Cavani, De Laurentiis sembra adesso intenzionato a trattare l’aspetto economico del contratto, alzandolo di un milione a stagione, ma non di due come richiesto. e poi, ad impegnarsi, come aveva fatto lo scorso anno con Lavezzi, a cedere Cavani nella prossima stagione. Con una stretta di mano e questa volta senza clausola rescissoria. Ma Cavani accetterà di trattare la richiesta economica? A Napoli sono un po’ con il fiato sospeso. Anche perché’, al momento – non si può escludere con certezza, ma la cosa sembra improbabile – De Laurentiis potrebbe invece decidere di andare a vedere eventuali offerte per Cavani e trattare subito; oppure, aver già ricevuto personalmente un’offerta dal Chelsea o dal City e discuterla personalmente con gli agenti del Matador. Che con il padrone del Napoli sono pronti a trattare anche il centrocampista del River Ezequiel Cirigliano, classe ’92, pronto a sostituire Gargano in caso di partenza dell’uruguaiano.

Fonte: sportmediaset.it

La Redazione

C.T.

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.