Benitez-De Laurentiis, full immersion nel mercato: ecco i nomi oggetto di discussione…

La vita è adesso, tra Conca dei Marini ed Amalfi, in quelle perle della natura che rubano gli occhi e pure il cuore: è un week-end professionale, certo, e ci sarà anche il tempo per una full immersion nel calcio e nel mercato, ma per un giorno o anche due val la pena di distrarsi e l’elicottero conduce dritto nelle meraviglie d’una terra che Rafa Benitez va a gustarsi con sua moglie e con De Laurentiis e signora. Un giro tra le meraviglie può aiutare a ritrovare energia immediatamente, per discutere di N’Koulou e di Rafael, di Mertens e di Callejon, innanzitutto di loro, e di riflettere su ciò che il Lione ha scritto (ufficialmente) in una nota che non raffredda l’interesse del Napoli per Gonalons. Ricapitolare, dunque: avviando un summit a distanza con Riccardo Bigon, per sintetizzare ciò ch’è accaduto, per meditare su ciò che potrà accadere. Il mercato in ordine sparso è tracciato: il difensore, il primo (attualmente) nella lista, è Nicolas N’Koulou (23) che al Marsiglia è stato seguito in tempi non sospetti e che sembra destinato ad imbarcarsi verso Capodichino anche rapidamente. Le valigie le deve preparare anche Rafael Cabral Barbosa (23), titolare nel Santos ed erede designato di De Sanctis, al quale guarderà le spalle. Il resto è scritto sui contratti (quelli firmati per far arrivare Mertens del Psv, il giocatore sbarcherò oggi e si sottoporrà subito alle visite mediche) o sul bagnasciuga (perché Callejon, l’esterno del Real Madrid, piace ma va ancora trattato). Poi c’è Maxime Gonalons (24) il centrocampista di lotta e di governo, il pensatore del centrocampo, il regista per la mediana a due: il Lione s’è stretto al suo capitano («Nessuna intenzione di separarsi dal proprio capitano») però il mercato non è ancora seriamente e l’orizzonte può sempre mutare. Per il momento, da Amalfi, la vista è meravigliosa.

Fonte: Il Corriere dello Sport

La Redazione

M.P.

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.