Benitez in campo per Mascherano e in difesa lo spagnolo sceglie Skrtel

Nella lista dei desideri anche Koscielny (Arsenal), Marchena (Deportivo) e Negredo (Siviglia)

Quattordici milioni per Martin Skrtel e 25 milioni per Javier Mascherano. Il Napoli rilancia per il difensore del Liverpool, il Barcellona fissa il prezzo del centrocampista argentino corteggiato anche dal Bayern Monaco. Il mercato si scalda. Aurelio De Laurentiis è ancora a Los Angeles: difficilmente decisioni di questo tipo verranno prese con lui dall’altra parte del mondo.
Con Riccardo Bigon, comunque, l’allenatore Benitez ha stabilito la strategia per rinforzare il gruppo: il nazionale slovacco, compagno di squadra di Hamsik, è il primo della lista. Il Napoli è pronto a investire 14 milioni, soldi che in gran parte dovrebbero arrivare dalla cessione a titolo definitivo di Cigarini all’Atalanta (2,2 milioni) e di Gargano all’Inter (5,5 il riscatto fissato, ma è un accordo virtuale).
L’ottimismo del Napoli, confortato dal desiderio del giocatore di trasferirsi in Italia, si scontra con l’intransigenza dei reds che ieri sera, proprio per rispondere agli azzurri, hanno fatto sapere che Skrtel non verrà dato via a poco prezzo.
Il Barcellona valuta il capitano dell’Argentina non meno di 25 milioni di euro. Si muove Benitez in persona. Mascherano è il primo obiettivo di Rafa Benitez per irrobustire la spina dorsale della squadra azzurra. La richiesta è alta, ma almeno è una base di partenza. Bigon dovrà impegnarsi in una difficile trattativa, visto che De Laurentiis per l’argentino intende spendere molto meno. L’esito della trattativa dipenderà anche dall’atteggiamento che assumerà Mascherano quando tornerà dalle vacanze. Terza scelta di Rafone sarebbe il difensore dell’Arsenal Laurent Koscielny, altro pilastro difensivo della Francia di Deschamps. Il cartellino costa 15 milioni.
Nel frattempo il Napoli confida di risolvere un’altra questione: Zuniga. Non può correre il rischio di andare a scadenza, anche perché l’esterno colombiano è costato 8,5 milioni. Se non arriverà il rinnovo questa estate, Bigon dovrà venderlo. Camilo ammette: «Non so neppure io cosa succederà».
Secondo la stampa spagnola, il 27enne Negredo, 25 gol nell’ultima Liga con la casacca del Siviglia, attende un segnale dal Napoli per rompere con il club andaluso: il cartellino costa 25 milioni, lui guadagna 2,9 milioni a stagione. Bigon potrebbe poi prendere a parametro zero Florent Malouda, centrocampista laterale e attaccante disponibile a parametro zero. Col Chelsea, dopo molte stagioni ad alto livello, quest’anno è stato messo fuori rosa per aver rifiutato il trasferimento in Germania. Un altro parametro zero è la seconda punta Andrey Arshavin, anche lui in uscita dall’Arsenal. Un altro uomo di esperienza nel mirino di Benitez è Carlos Marchena, 33enne in scadenza col Deportivo La Coruña: difensore piede destro, è campione del mondo con la Spagna.
Ilicic in persona si tira fuori dalle voci di mercato. Come fece anche Balzaretti, il fantasista palermitano gela il Napoli: «Il club mi piace, ma la città è caotica, peggio di Palermo. Meglio la Fiorentina». Erwin Hoffer non verrà riscattato dal Kaiserslautern. Benitez pare non gradisca De Sanctis e preferisca uno tra Reina (Liverpool) e Moyà (Getafe). Il vecchio pallino di De Laurentiis è Marchetti. Vive le piste Bardi (Inter, era a Novara, interessato anche il Parma) e Viviano (la Fiorentina non lo riscatterà dal Palermo).
Nella lista di Benitez: El Papu Gomez del Catania; Cerci del Torino e anche Candreva della Lazio. Il Gremio non chiude per il centrocampista Fernando, ma punta al rinnovo del prestito per Vargas. Mesto piace all’Udinese.

Fonte: Il Mattino

La Redazione

P.S.

Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.