Sunderland

Bologna, ci siamo per il trasferimento di Zuniga in rossoblù

Il colombiano è oramai vicino all'accordo con gli emiliani, salvo ripensamenti di De Laurentiis

Bologna-Milan, non solo una partita. Ma occasione di parlare di mercato, anche. In particolare il Bologna sta cercando rinforzi e in questa sessione invernale è possibile che getti le basi per trattative future per portare a Donadoni qualche elemento che adesso milita tra le fila dei rossoneri. Prima dell’inizio del match si sono incontrati e parlati (a lungo, circa dieci minuti) a bordocampo Marco Di Vaio, ora direttore sportivo, e Andrea Poli. Che sia proprio quest’ultimo il primo colpo di Di Vaio ds? Poco probabile adesso, visto che la volontà di Poli è di restare al Milan, ma il Bologna ha grandi ambizioni e più in là potrebbe insistere per il centrocampista rossonero.

Un giocatore che può arrivare è Camilo Zuniga. La trattativa portata avanti con il Napoli sembra poter dare i frutti sperati, salvo ripensamenti da parte del presidente Aurelio De Laurentiis. La formula dovrebbe essere quella del prestito, con il club azzurro che continuerà a pagare parte dell’ingaggio del giocatore. Restando in difesa, si insiste per Ranocchia come altro interessante innesto per gennaio, ma filtra pessimismo. Il problema principale è legato all’elevato ingaggio del giocatore (2,4 milioni) ed alla sua volontà di essere ceduto con un prestito secco in modo da poter essere libero a giugno. Servirebbe dunque uno sforzo economico importante per portare in rossoblu Ranocchia.

Infine capitolo Calleri. Questione spinosa perché il giocatore non è convinto di andare al Bologna subito, preferirebbe piuttosto restare ancora al Boca. Una decisione definitiva a riguardo comunque è attesa nelle prossime ore e nel caso in cui Calleri dovesse dire no, il Bologna ha pronta l’alternativa: Sergio Floccari. Tra il club ed il giocatore ex Lazio c’è già un accordo. Nuova avventura all’orizzonte dunque per Floccari che sta per lasciare il Sassuolo, destinazione Bologna.

Fonte: gianlucadimarzio.com

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.