Calciomercato Napoli: il grande colpo è Ancelotti

Il tecnico è il vero colpo di questo mercato per gli azzurri

In un’estate di calciomercato in cui l’arrivo di Cristiano Ronaldo alla Juventus è sicuramente il colpo che farà da traino per l’intero movimento italiano, l’occasione è quanto mai ghiotta per il Napoli di Carlo Ancelotti. L’arrivo all’ombra del Vesuvio del tecnico di Reggiolo è senza dubbio il colpo più importante messo a segno finora dal presidente Aurelio De Laurentiis e permette di lanciare il guanto di sfida ai campioni d’Italia in carica. Ancelotti, infatti, con il suo carisma e il suo palmares è riuscito a trattenere quei campioni che avrebbero potuto lasciare. Non ne ha fatto mistero Marek Hamsik che ha candidamente dichiarato che senza l’arrivo dell’ex allenatore di PSG, Real Madrid e Bayern Monaco avrebbe salutato l’ambiente azzurro.

 

Il Napoli si può considerare al momento ancora un cantiere a cielo aperto e si parla di tre colpi in arrivo. L’attacco è quello che più di tutti accende i sogni dei tifosi: il ritorno di Edinson Cavani dal PSG è più lontano dopo la richiesta di 55 milioni di euro e allora le alternative si chiamano Michy Batshuayi, che pare non rientrare nei progetti di Maurizio Sarri al Chelsea, e lo spagnolo Rodrigo del Valencia. Il nome più caldo delle ultime ore è quello del colombiano Santiago Arias, esterno del PSV Eindhoven che è in dirittura d’arrivo per 11.5 milioni di euro, mentre non si placano le voci riguardanti Matteo Darmian: l’infortunio di Ghoulam infatti tiene viva la possibilità di riportare il giocatore in Italia dal Manchester United. E, a propositi di ritorni, si parla anche del francese Lucas Digne, ex Roma che oggi veste la maglia del Barcellona. Tra le voci di mercato c’è quella anche del possibile arrivo in difesa di Danilo D’Ambrosio dall’Inter: Ancelotti lo valuta giocatore che potrebbe portare esperienza e affidabilità. Di buon profilo anche il rapido senegalese nato in Francia, Youssouf Sabaly, terzino destro del Bordeaux.

 

In porta è arrivato Alex Meret dalla Spal, ma l’infortunio subito dal portiere italiano ha fatto tornare il Napoli sul mercato anche per quel reparto ed ecco che come vice dell’estremo difensore friulano sono spuntati Francesco Bardi del Frosinone e soprattutto il messicoano Guillermo Ochoa dello Standard Liegi. Il mercato del Napoli finora si può ritenere positivo e tra le sorprese della prossima stagione ci potrebbe essere l’under 21 spagnolo Fabian Ruiz, arrivato dal Betis Siviglia. La storia recente ci insegna che i giocatori iberici a Napoli hanno sempre fatto bene. Che dire poi di Simone Verdi? L’ex Bologna ha fatto attendere più del dovuto i tifosi partenopei ma le ultime due stagioni in rossoblù sono un biglietto da visita niente male. Tra le possibili sorprese della prossima annata, segnaliamo anche Roberto inglese. L’ex attaccante del Chievo ha già fatto vedere di che pasta è fatto con la casacca clivense. I suoi gol sono stati quanto mai determinanti nelle ultime due stagioni per aiutare la squadra veneta a conquistare la salvezza. Citiamo infine Amin Younes che è approdato al Napoli dopo mille peripezie: la rottura del tendine d’Achille lo terrà fuori dai terreni di gioco ancora per diverso tempo e se si riprenderà al meglio sarà sicuramente un valore aggiunto per la squadra di Ancelotti.

 

Secondo i bookmaker, il Napoli è alle spalle della Juventus nella corsa allo scudetto. Per tenere d’occhio i pronostici sulla prossima stagione in Serie A, giornata per giornata, clicca qui

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.