CM.IT – Napoli, Mendes aveva proposto Renato Sanches per sostituire Allan: ecco tutti i retroscena della trattativa col PSG

Il PSG ha provato ad inserire anche Gaetano nella trattativa per Allan, ma De Laurentiis ha subito chiuso ogni porta

Le parole di Ancelotti in conferenza stampa hanno bloccato la possibile cessione di Allan al Paris Saint Germain. Secondo le indiscrezioni raccolte da Calciomercato.it, sono state due le motivazioni che hanno frenato l’affare: il Psg non ha soddisfatto le condizioni del Napoli che non è riuscito ad individuare un sostituto all’altezza visto il no del Cagliari per BarellaIl Paris Saint Germain ha raggiunto quota 60 milioni cash dilazionati con la formula del prestito oneroso a 30 milioni più un obbligo di riscatto della stessa cifra, più altri 20 di bonus facilmente raggiungibili. L’operazione ha coinvolti vari intermediari di spessore internazionale come Zahavi e Ramadani, agente di Kalidou Koulibaly, e il Psg ha provato a sforare il muro dei 100 milioni attraverso le sponsorizzazioni relative a marchi vicini alla Qatar Sport Investments di 25-30 milioni.

Per sfuggire agli occhi della Uefa per il rispetto delle regole del fair play finanziario, il Psg avrebbe terminato il pagamento relativo al cartellino di Allan nel 2021, una strada non gradita dal presidente De Laurentiis, e poi anche la strada delle sponsorizzazioni era impervia e complicata da mettere in atto. s’apre una “partita di mercato”, a breve ci saranno contatti con gli agenti di Allan per un possibile rinnovo del contratto in scadenza nel 2023 con aumento dell’ingaggio di 2,5 milioni di euro con la consapevolezza che il Paris Saint Germain potrebbe farsi di nuovo avanti in estate.

Riguardo al sostituto, Jorge Mendes, durante la trattativa per il prestito di Vinicius Morais al Monaco, oltre a Trincao, attaccante classe ’99 dello Sporting Braga, protagonista con cinque gol all’Europeo Under 19 vinto proprio dal Portogallo, ha proposto anche il prestito di Renato Sanches dal Bayern Monaco. L’ex Swansea, nonostante l’investimento di 35 milioni più bonus, ha giocato solo 667 minuti ma Kovac, allenatore del club bavarese, ha detto no e ha ribadito il suo rifiuto anche alla richiesta del Paris Saint-Germain. Durante la trattativa Allan, il Psg ha sondato il terreno anche per Gianluca Gaetano, trequartista classe ‘2000 della Primavera azzurra che al Ianniello di Frattamaggiore in Youth League ha trascinato il Napoli dallo 0-3 al 2-3 sfiorando anche il pareggio prima che poi il club francese dilagasse con il 2-5 finale. De Laurentiis ha stroncato qualsiasi idea di trattativa per il giovane gioiello che ha debuttato in prima squadra in Coppa Italia contro il Sassuolo.

fonte: Ciro Troise per calciomercato.it

Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.