CM.IT – Saltato l’incontro tra De Laurentiis e Ramadani per parlare di Koulibaly: i dettagli

Le ultime di Calciomercato.it

Da diversi giorni, si parla della possibilità di un incontro tra Aurelio De Laurentiis e Fali Ramadani. Diversi gli argomenti sul tavolo: dal rinnovo di Maksimovic alla cessione di Koulibaly al Manchester City oltre che al futuro di Demme e lo scambio Milik-Under, con Ramadani che gestisce il turco attraverso la sua importante agenzia.

Secondo quanto appreso in esclusiva da calciomercato.it, non ci sarà oggi nessun incontro tra Aurelio De Laurentiis e Ramadani: i rapporti tra i due stanno vivendo una fase interlocutoria. Maksimovic non è più così sicuro di restare a Napoli, dopo aver sfiorato la firma sul contratto: il ds Giuntoli lo avrebbe inserito in alcune potenziali trattative per la cessione. Al momento, sulla questione Koulibaly, non si registrano rilanci del Manchester City e le parole di ieri del Patron azzurro hanno ulteriormente rallentato la trattativa. Questo stallo blocca anche lo scambio Milik-Under e di conseguenza anche la possibilità per Dzeko di spostarsi alla Juventus.

Ad oggi, si aspetta di capire quando sarà messo in agenda un incontro determinante per il futuro del mercato del Napoli.

Fonte: Calciomercato.it

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.