CorSport – Hamsik al Dalian, lunedì l’ufficialità: accordo finalmente trovato, le cifre

20 milioni al Napoli, 10 al giocatore

Secondo l’edizione di oggi del Corriere dello Sport, ogni giorno la Cina diventa più vicina. E il mare di Dalian, terzo porto del Paese, sostituirà molto presto quello di Napoli ai piedi di Hamsik. Aggiornamento: la trattativa tra i club ha ricominciato a volare dopo la rottura di mercoledì, tant’è che, avendo ritrovato l’accordo alle condizioni di De Laurentiis, vale la pena sottolinearlo, le prossime saranno le ore del pagamento. Ovvero: secondo le ultime notizie soffiate ieri dal vento dell’Est, sarà lunedì il giorno dell’esecuzione del bonifico da 20 milioni di euro (seguiranno bonus), in un’unica soluzione, che permetterà di vestire d’ufficialità l’ormai scontata cessione dell’ex capitano al Dalian Yifang. E se per il mondo reale bisogna ancora attendere quarantotto ore, o giù di lì, per il mondo del web è già tutto fatto: su Wikipedia, tra i giocatori di spicco della squadra, vengono citati Carrasco, Gaitan e Marek. Hamsik 3.0.

ANCORA 48 ORE. E allora, la definizione dei lati del triangolo: lui e loro. Il giocatore e le due società: ormai l’accordo è comune, collettivo e a quanto pare inattaccabile. E non è un caso che lunedì sia atteso il bonifico da 20 milioni che darà il via al tam tam delle ufficialità. Il comunicato di interruzione dei negoziati diramato mercoledì dal Napoli, legittimamente incavolato per l’inaspettato cambio della formula di acquisizione del calciatore trascritta dal Dalian sui contratti spediti senza alcun preavviso, alla fine è risultato decisivo: i cinesi hanno fatto marcia indietro, assimilato l’idea di dover rinunciare al prestito con obbligo di riscatto e al pagamento in due tranche, così da evitare la Luxury Tax del cento per cento dell’importo dell’affare da corrispondere al governo cinese, e rimesso tutto in ordine. Come da accordi raggiunti e suggellati da una stretta di mano tra gentiluomini sabato scorso alla Filmauro, a Roma. Casa De Laurentiis: e a casa degli altri non si può certo comandare.

IN ATTESA. Hamsik, nel frattempo, attende. Giovedì è partito per Madrid, la sede prescelta dal Dalian per le visite mediche e la firma del contratto triennale, e ieri ovviamente è stato escluso dall’elenco dei convocati di Ancelotti per la trasferta in programma oggi con la Fiorentina. La sua è una scelta di vita. Una decisione che tra l’altro frutterà 9 milioni di euro a stagione, oltre i bonus: per un totale di circa 10 milioni netti. Il denaro, certo, ma anche i sentimenti in calce a questa storia: quelli dello storico magazziniere del Napoli, Tommaso Starace, che ieri a mezzo social ha pubblicato una foto della divisa azzurra numero 17, quella di Marek: “La maglia che non farà più parte del nostro spogliatoio”, il messaggio à coté. Una dedica che strappa sorrisi e un po’ di brividi.

Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.