Dall’Inghilterra, Napoli dietro le quinte per Skrtel

Martin Skrtel, difensore dei Reds, smentisce ogni probabilità di giocare in serie A

Sul futuro di Skrtel, difensore del Liverpool, si è speculato molto in questo periodo, ma il tecnico dei Reds, Brendan Rodgers,  ridimensiona ogni illazione a riguardo ” Non abbiamo ricevuto nessuna offerta  – sostiene il tecnico – Martin è stato fantastico questa stagione e lui sembra felice. Mi batterò più forte che posso per tenere i giocatori con me, e Martin è uno di loro che inserirò nei miei progetti e le mie idee;  pertanto Skrtel rimane al Liverpool”.   Decise anche le parole dello slovacco che conferma delle proposte arrivategli in questo periodo, ma nessun contratto si è mosso in avanti, pertanto fino ad ora resta un giocatore del Liverpool e,  fino a quando il Liverpool non decide sul da farsi, nessuna situazione potrà sbloccarsi.  Nulla da fare quindi per lo slovacco che smentisce ogni probabilità di giocare in serie A con il Napoli e di vestire un’altra maglia che non sia quella dei Reds,  ma non esclude comunque la possibilità che vi possano essere dei risvolti in futuro; nel calcio tutto può succedere.  Dunque Napoli ancora dietro le quinte in questa vicenda di calciomercato che, al momento, non vede prospettive.

A cura di Danny Petricciuoli


Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.