Eduardo da Silva, parla l’agente: “In Italia lo seguono Milan, Napoli e Fiorentina”

L’attaccante croato di origini brasiliane Eduardo da Silva in forza allo Shakhtar Donetsk ha intenzione di lasciare il club ucraino. In tal senso il Mondiale può rappresentare una vetrina importante per trovare una nuova squadra. Anche il Napoli sembra esser interessato al giocatore. A rivelare ciò in un’intervista rilasciata al portale Fiorentina.it è il suo agente Vincenzo Pennavaria. Ecco le sue parole:

  “Aspettiamo una chiamata dalla Fiorentina. Una telefonata e siamo in sede a firmare. Contatti in questi giorni non ne abbiamo avuti, ma siamo stati a Firenze qualche mese fa: lui è innamorato della città, della Toscana e della squadra. Giocare in una squadra come la Fiorentina sarebbe un sogno. Ha avuto due maxi offerte: una dalla Turchia ed una ancora dallo Shakhtar Donetsk, ma lui non vuole restare perché la figlia inizia ad andare a scuola e lì non ci sono scuole internazionali. E’ un gran bravo ragazzo, molto religioso e molto attaccato alla famiglia: l’Italia gli consentirebbe anche di andare a trovare i familiari in Croazia nei giorni di vacanza. Dal Brasile sono arrivate molto offerte, ma lui vuole l’Italia: c’è un interesse anche di Milan e Napoli, ma lui vorrebbe la Fiorentina. Ripeto, contatti in questa sessione non ce ne sono stati, ma a noi basta una telefonata e siamo in sede a firmare. A Gennaio c’era stata una trattativa dopo gli infortuni di Gomez e Rossi, lo confermo. Le cifre? Impensabile chiedere quello che gli davano in Ucraina; lui ha una grande offerta anche dal Qatar, ma vuole giocare ancora in Europa. Diciamo che con una cifra fra il milione ed il milione e quattrocentomila euro si può chiudere, del resto arriva a parametro zero. La concorrenza? E’ un ragazzo disponibilissimo: chiaro che vorrebbe essere sempre fra gli undici, ma anche quando entra dalla panchina è sempre decisivo”.


Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.