Iezzo: “Esistono pochi giocatori che amano la maglia, in squadra ne abbiamo uno: Marek Hamsik”

È intervenuto ai microfoni di Si gonfia la rete, in onda sulle frequenze di Radio CRC, l’ex azzurro Gennaro Iezzo. Ecco quanto evidenziato dalla redazione di Iamnaples.it:

 

Cavani poteva sicuramente portare il Napoli allo scudetto, ma Edi ha fatto una scelta di vita e la si deve rispettare. 63 milioni sono una grossa cifra e, se ben investita, potrebbe consentire di colmare il gap da una Juventus sempre più forte. PSG? Non capisco per quale motivo Edi abbia scelto Parigi, oggi non esiste più chi ama la maglia. Una delle poche eccezioni ne abbiamo in squadra ed è Marek Hamsik, il nostro leader. Ad ogni modo, la scelta di Edinson va rispettata e non deve essere considerato un traditore perché si tratta di un professionista e ci sta che possa cambiare maglia. Sicuramente a Parigi non troverà quello che ha trovato a Napoli. Amichevole del 30 luglio? Spero che la gente possa applaudire l’attaccante che ci ha consentito di arrivare in alto a suon di goal. Erede di Edinson? Non saprei, non voglio far nomi perché c’è un professionista come Riccardo Bigon a lavorare per questo. Uno dei miei preferiti è Mario Gomez; il tedesco sarebbe un tassello importante, ma ovviamente deve essere preso qualche altro calciatore per vincere.

 

La Redazione

L.D.M.

Tufano
Simon tech

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.