Il Chelsea punta Cavani: pronta un’offerta clamorosa

I Blues preparano una mossa da 35 milioni di sterline per Edinson Cavani

In principio fu The Sun, poi The Express, e quelli che erano solo rumours hanno dato vita ad una notizia sbalorditiva, anche per gli stessi Inglesi . Roman Abramovich, proprietario del Chelsea Footbal Club,  mette a disposizione un capitale di 60 milioni di sterline per provare in un doppio colpo sensazionale con cui dare una svolta alla campagna acquisti dei Blues. Il Chelsea avrebbe intenzione di sostenere una serie di colloqui con gli agenti del Napoli al termine di questa settimana e si dichiarano sin da subito disposti  a pagare 35 milioni di sterline per l’uruguaiano Cavani, il giocatore in cima alla lista degli  “on demand” di questa stagione estiva.   Cavani, al momento impegnato con la Nazionale uruguagia per le Olimpiadi di Londra, potrebbe essere il degno sostituto di Didier Drogba. Ma l’ uruguaiano  regge l’affare  e chiede un contratto del valore di 150.000 £ a settimana per giocare allo Stamford Bridge ed essere a disposizione  del tecnico Di Matteo. Il che lo porrebbe a livello con le stelle del Chelsea che hanno  tra i redditi più elevati: parliamo di  John Terry e dell’inglese Frank Lampard;  poco inferiore solo a Fernando Torres (180.000 £ a settimana ndr). Le rivendicazioni del Napoli che a inizio mercato aveva chiesto 50 milioni di sterline per Cavani, non hanno placato l’interesse dei Blues che mediano per una cifra più realistica, una mossa che non ha nulla da temere contro ipotetici concorrenti, quali la Juventus. Il Chelsea non vuole però soffermarsi solo su Cavani; l’accordo di 25 milioni di sterline per il brasiliano Oscar sarebbe un gran colpo a detta di Roman Abramovich che si dichiara anche in tal caso disposto a negoziare e concludere prontamente l’affare.

A cura di Danny Petricciuoli

Fonti: The Sun –  The Express

Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.