Il Mattino – Diawara, futuro in Premier. Inglese in uscita verso Bergamo

Sull'ex Bologna ci sono Arsenal e Tottenham

Tra gli elementi che rientreranno dai prestiti e quelli che non figurano nei piani tecnici per la prossima stagione sono una decina i giocatori sui quali il direttore sportivo Giuntoli dovrà lavorare in uscita. Inglese tornerà per fine prestito dal Parma e finirà nuovamente sul mercato: la sua valutazione è di venti milioni, l’attaccante quest’anno ha fatto bene mettendo a segno nove gol. Sono sulle sue tracce l’Atalanta e il Bologna: il club bergamasco è da considerare in netto vantaggio, tenendo presente che ha raggiunto l’obiettivo della Champions League e avrà adesso maggiori possibilità di investire sul mercato.
Un’altra operazione in uscita sarà quella di Diawara, anche per lui la valutazione si aggira intorno ai venti milioni. Interessati a lui diversi club di Premier League, tra i quali Arsenal e Tottenham. La sua fisicità rappresenta una caratteristica importante per il campionato inglese, quest’anno ha giocato pochissimo ed è stato poi costretto a finire la stagione con due mesi di anticipo per l’infrazione al piede subita nel match di ritorno di Europa League contro il Salisburgo.


Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli
Antonio Marciano

Messaggio politico elettorale

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.