Il Mattino – Suso il sogno se parte Callejon. Koulibaly può partire, viene valutato 80 milioni

Il senegalese si è consacrato come tra i migliori difensori al mondo

Reina e Rafael sono andati in scadenza di contratto e così come per Maggio la loro avventura in azzurro è da ritenersi automaticamente al capolinea. Oltre a questi tre, però, ci sono anche altri giocatori pronti a prendere il volo e lasciare il Napoli. Mertens, ad esempio, sembra destinato a chiudere la sua parentesi azzurra. Un po’ per la voglia di nuovi stimoli, e un po’ perché la sua clausola di 28 milioni per l’estero è decisamente abbordabile per i top club europei che non hanno mai negato il proprio interesse per il belga. Con Dries, allora, si può muovere anche Callejon, che pure a Napoli si è consacrato e ha trovato quella continuità che gli mancava a Madrid. Ma la cessione più rilevante dal punto di vista economico potrebbe essere quella di Koulibaly. Il centrale senegalese è diventato un totem nella difesa del Napoli e grazie alle cure di Maurizio Sarri e del suo staff si è consacrato come uno dei migliori difensori del mondo. Ecco perché la sua quotazione è schizzata alle stelle, non certo un freno per i petroldollari degli sceicchi della Premier. Qualora dovesse arrivare un’offerta da oltre 80 milioni, allora, il Napoli potrebbe essere pronto a dire sì.
Detto di chi sembra destinato ad andare, c’è poi chi è in dubbio. Nella lista ci sono Albiol (legato da una clausola di soli 8 milioni) e i due registi, Jorginho e Diawara. Per tutti loro sembra che l’ago della bilancia possa essere la permanenza o meno di Maurizio Sarri al timone della nave azzurra. Nel caso in cui l’allenatore dovesse lasciare, anche Albiol e Jorginho potrebbero fare le valigie, quelle che invece è pronto a preparare Diawara in caso di permanenza del toscano.
A questi, poi, si aggiungeranno i volti nuovi. Su tutti quelli di Roberto Inglese, Vinicius e Amato Ciciretti (che il Napoli si è già assicurato tra agosto scorso e gennaio), ma sembra oramai in via di definizione l’acquisto di Rui Patricio, portiere portoghese designato come erede di Reina. Poi ci sono gli obiettivi di mercato: Torreira come regista e Suso come esterno d’attacco per rimpiazzare la partenza di Callejon.

Tufano
Simon tech
Scarpe Diem

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.